Piatto unico/ Street food

Piadina vegetariana senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Piadina vegetariana senza glutine - La Cassata Celiaca

Piadina vegetariana senza glutine – La Cassata Celiaca

Se siamo indaffarati e non abbiamo troppo tempo da dedicare alla cucina, oppure se mangiamo fuori casa e abbiamo bisogno di portarci il cibo gluten free da casa, questa piadina vegetariana senza glutine farà al caso nostro.

Ah dimenticavo… portatevi anche la birra gluten free Daura Damm!

Io stavolta ho usato delle piadine confezionate, ma se avete tempo e voglia potete prepararle in casa seguendo questo tutorial.

Nella piadina potete mettere le verdure che avete in casa o che preferite, se volete potete omettere la mozzarella, altrimenti ci sta proprio bene!

Buon appetito.

Enjoy.


Piadina vegetariana senza glutine - La Cassata Celiaca

 

Ingredienti per 4 persone

4 piadine senza glutine

2 grossi carciofi

2 grosse carote

due  grosse zucchine

4 grossi funghi cremini

Insaporitore Aglio e Peperoncino Ariosto

olio d’oliva

basilico

prezzemolo

mozzarella

 

Procedimento

Pulire le verdure.

Togliere le foglie esterne dei carciofi, tenendo solo il cuore.

Tagliarli a metà e togliere la barba interna.

Affettarli finemente e metterli in acqua acidulata con del succo di limone.

Tagliare le estremità delle zucchine e affettarle.

Pulire con un panno umido i funghi, tagliare il gambo a cui è attaccata la terra e togliere ogni traccia di terra.

Affettare i funghi.

Pelare e affettare le carote.

Scaldare l’olio in padella e versare le carote e i carciofi.

Farli rosolare qualche minuto e poi unire le zucchine e infine i funghi.

Insaporire con l’insaporitore e unire basilico sminuzzato e prezzemolo.

Mescolare e fare cuocere chiudendo col coperchio, se servisse aggiungere un poco di acqua.

Quando le verdure sono tenere, spegnere la fiamma e fare intiepidire.

Scaldare le piadine in padella come da istruzioni sulla confezione e farcirle con le verdure e della mozzarella sminuzzata, arrotolare e servire subito.

Consigli
Se dovete portare la piadina al lavoro, trasportate separatamente le piadine e le verdure e assemblate il tutto prima di mangiare.

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    manuela
    17 Febbraio 2016 at 12:38

    Che dirti… io mangerei pizza e piadine tutti i giorni e questa farcia è buonissima, da provare! il tutorial è perfetto, sarà una delle prossime ricette che preparerò!
    Come sempre … grazieeeeee!!!!!

  • Reply
    Ketty Valenti
    18 Febbraio 2016 at 18:17

    Eccomi Soniuz…ogni volta che trovo un tuo video starei ora a guardarlo,hai una manualità da fare invidia,una voce che mi piace un sacco,di carattere 😉 ,la ricetta è protagonista indiscussa,tutto ben spiegato sempre anche i più piccoli dettagli….e una vita che fai video io me li ricordo praticamente da sempre,sai che non mangiamo praticamente mai la piadina in casa ?! però è molto buono…mi hai proprio ispirato !
    Baciuzziiiii

  • Reply
    Valentina
    18 Febbraio 2016 at 21:28

    Ciao tesoro <3 Quanto mi piacciono le piadine!! E la tua è davvero invitante, sei sempre bravissima in tutto ciò che fai <3 Un abbraccio gigante e felice weekend!! :*

  • Reply
    Daniela
    18 Febbraio 2016 at 22:05

    Mi piacciono tantissimo le piadine e queste così ricche di verdura le trovo irresistibili.
    Un bacio 🙂

  • Reply
    lacassataceliaca
    12 Gennaio 2018 at 19:46

    Manuela, Ketty, Valentina e Daniela… vi chiedo scusa! non avevo visto questi commenti, per fortuna facevo manutenzione ai post e li ho letti! grazie infinite fanciulle, baciotti!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.