Antipasti/ contorno/ Finger food

Polenta fritta senza glutine

Polenta fritta senza glutine - La Cassata Celiaca

Polenta fritta senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon venerdì e buon GFFD!

Ricettina estremamente facile, non altrettanto veloce, ma devo dire che ne vale la pena: Polenta fritta.

Non la conoscevo, o meglio non l’avevo mai fatta ma poi mi sono cimentata e mi è piaciuta tantissimo.

Di suo è gluten free ma state sempre attenti a contaminazioni e alla polenta che sia anch’essa priva di contaminazioni.

Infine, questa va cotta e mangiata; non è possibile conservarla, come tutti i fritti del resto, ma la vera squisitezza è degustarla appena fritta.

Ricetta presa dalla rivista Oggi Cucino Free numero 9 del 2015.

La ricetta va nella raccolta del GFFD che oramai è cosa arcinota anche all’estero.

GFFD

Buon fine settimana.


Polenta fritta senza glutine - La Cassata Celiaca

Preparazione:

Cottura:
Tempo totale:
Ingredienti:

250 g farina di mais per polenta senza glutine Nutrifree

1.5 l acqua

Sale

Pepe

1 l olio di arachidi per friggere

300 g stracchino

1 cucchiaino peperoncino (facoltativo)

 

Procedimento:

Versare l’acqua in una casseruola capiente e dal fondo spesso, salare e quando arriva a bollore versare a pioggia la polenta.

Lasciare cuocere a fiamma molto dolce per 30’,mescolando spesso.

Una volta raggiunta la cottura, verificare la sapidità e unire un pizzico di pepe.

Ungere una teglia rettangolare in ceramica o vetro e versare la polenta allo spessore di massimo 2 cm, livellandola bene.

Fare raffreddare, poi spostarla su un tagliere e con un coltello a lama liscia e unto con un poco di olio ritagliare dei rettangoli spessi 1 cm e lunghi dai 3 ai 5 cm a seconda delle preferenze.

Fare scaldare l’olio in una casseruola e friggere i rettangoli di polenta proprio come si fa di solito con le patatine, evitando però di rigirarle finché non abbiano fatto una crosticina dorata in superficie.

Porle su della carta assorbente per fritti e salare la superficie.

Mescolare lo stracchino con il peperoncino e servire la polenta fritta calda accompagnandola con la crema di formaggio.

 

 

 

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    veronica
    22 gennaio 2016 at 9:22

    adoro la polenta sopratutto insaporita cosi veloce e sempre pratica ,accompagnata dalle verdure poi uhmm che bontà
    un bacio e buon w.e .

    • Reply
      lacassataceliaca
      24 gennaio 2016 at 17:57

      Veronica, anche a me piace moltissimo, sia come dici tu con le verdure che con i funghi trifolati, ma anche fritta è goduriosa solo che è meno veloce da preparare..grazie e un bacio!

  • Reply
    Natalia
    22 gennaio 2016 at 13:06

    Io l’ho fatta una sola volta ed è buonissima. Poi ammetto, mi scoccia friggere ed evito di farla.
    Mi sono ripromessa però di provare, prima o poi, la versione dolce.
    La tua idea di servirla con una crema allo stracchino deve rendere questi cubotti ancora più buoni.
    Baci.

    • Reply
      lacassataceliaca
      24 gennaio 2016 at 17:57

      Natalia, no io friggo almeno una volta a settimana, qui ahimè piacciono le fritture…che devo fare? grazie e bacioni

  • Reply
    Polvere di Riso
    22 gennaio 2016 at 18:27

    ma che belle e che buone!!!

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    22 gennaio 2016 at 19:54

    Ripassata in forno, la polenta è già una goduria…posso immaginare questa versione fritta… mamma mia…cosa mi hai fatto scoprire! Proverò, ma il rischio è che mi piaccia così tanto che non potrò più farne a meno! 😀 Un abbraccio cara!

  • Reply
    Ketty Valenti
    23 gennaio 2016 at 11:12

    Come ti dicevo giusto qualche giorno fa parlavo di polenta con un’amica mai fatta neanche io e devo dire che sono proprio curiosa, questa versione fritta,per quanto odio friggere, deve essere deliziosa e val la pena effettivamente grazie per il consiglio e buona Domenica carissima.

    • Reply
      lacassataceliaca
      24 gennaio 2016 at 18:01

      Ketty, io sono fuori rotta…mi piace friggere… o meglio mi piacciono le fritture e quindi friggo… per la polenta io la adoro, ora che ho il Mixì e mescola lui è una vera pacchia! lol! grazie giò baciuzzi!

  • Reply
    Silvia
    23 gennaio 2016 at 12:02

    mi piace la tua polenta fritta, un ottimo “street food”!! Un abbraccio SILVIA

    • Reply
      lacassataceliaca
      24 gennaio 2016 at 18:01

      grazie carissima Silvia, un grande abbraccio anche a te!

    Leave a Reply