Non categorizzato

Tortino di cous cous (senza glutine)


Ingredienti per 2 mono porzioni:
150 g cous cous (per me senza glutine)
verdure (bietole, spinaci, scarola etc…)
olio d’oliva
sale
pepe
2 tuorli
formaggio in scaglie (per me Tête de moine)
Tempo di preparazione: 20′
Coppapasta Guardini
Buon mercoledì!
Vi presento il tortino di cous cous, verdure e formaggio che è stato il mio pranzo di ieri.
Una vera bontà! Il mio cous cous è precotto e senza glutine, ma chiaramente potete usare il cous cous che volete, ma anche amaranto, quinoa, grano saraceno per variare e accontentare i palati di tutti.
Stessa cosa per la verdura, che siano bietole, spinaci freschi, scarola andranno benissimo.
Infine il tuorlo; mi piaceva l’idea di fare una sorta di chiusura cremosa e saporita, se non vi piace omettetelo e usate del formaggio.
Gli stigmi di zafferano sono una vera chicca, un tocco di raffinatezza che non stravolgono il sapore, semmai da quella nota in più.
Sulle monoporzioni non do alternative, secondo me sono davvero carine e non le baratterei con altro.
Bene, penso di avervi raccontato tutto, buona giornata e a presto.
Preparazione:
– Pulire, tagliare e soffriggere la verdura in casseruola con olio d’oliva, sale e pepe (deve rimanere croccante e non stracuocere).
– Cuocere il cous cous seguendo le istruzioni sulla confezione.
– Posizionare dei coppapasta da 10 cm su una placca da forno coperta da carta forno, oliando la carta e i bordi del coppapasta.
– Versare un poco di cous cous e con un cucchiaino appiattirlo, schiacciandolo verso i bordi e livellando e creando un foro al centro.
– Riempire il foro con la verdura, coprire con in tuorlo e cuocere per pochi minuti sotto il grill in modo che il tuorlo cuocia pur rimanendo fluido.
– Servire subito con roselline di Tête de moine o altro formaggio e stigmi di zafferano.

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Anna Lisa
    26 Novembre 2014 at 9:48

    Buonissimo!!! E' tanto che non compro il cous cous m'era un po' venuto a noia. Ma ora ci riprovo 🙂

  • Reply
    sississima
    26 Novembre 2014 at 9:55

    guarda se mi facevi un fischio venivo anche io da te…di corsa! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Stefania
    26 Novembre 2014 at 11:03

    Questa variante calda del cous cous si adatta benissimo al clima autunnale di questi giorni.
    Io quando faccio il cambio stagione abolisco insalate e piatti freddi in genere e mi converto a zuppe&co e tisane nonché a tutto ciò che proviene dal forno.
    Il cuore cremoso è una chicca!
    Brava, bel piattino!
    Baciiiii

  • Reply
    Any
    26 Novembre 2014 at 11:15

    Sono svenuta davanti alla tua sette veli al pistacchio…aspetta che mi devo riprendere!
    Anche il cous cous mi piace molto (ma d'altronde cos'è che non mi piace???????), brava!

  • Reply
    lacassataceliaca
    27 Novembre 2014 at 18:55

    AnnaLisa, grazie tesoro!

    Silvia, ha ha ha la prossima volta ti aspetto! grazie, un abbraccio anche a te

    Stefania, gioia mia ragione hai! sta arrivando pian piano anche qui il freddino sai? grazie e bascetti!

    Any, ha ha ha attacca col primo piatto e poi vai col dolce! anche io amo tutto il cibo, quindi ti capisco, grazie e bacioni

  • Reply
    franci
    28 Novembre 2014 at 6:36

    Sfiziosissimi i tuoi tortini e molto adatti alle feste di Natale.Grazie!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    28 Novembre 2014 at 7:50

    Sonia, buonissimi e molto eleganti nella presentazione! Un ottimo primo piatto da presentare agli ospiti a cena…
    Un abbraccio, Ellen

  • Reply
    Nadji K.
    28 Novembre 2014 at 16:37

    Je n'ai encore jamais cuisiné le couscous de cette façon. Ça doit être délicieux.
    J'en mangerai avec plaisir.
    A bientôt

  • Reply
    lacassataceliaca
    28 Novembre 2014 at 16:56

    Franci, grazie carissima! un abbraccio

    Ellen, grazie bella! un abbraccio anche a te

    Nadji, merci beaucoup! bonne soirée, ciao

  • Reply
    fimère .b
    28 Novembre 2014 at 18:59

    belle et originale réalisation, ça donne très envie
    bonne soirée

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.