Non categorizzato

Medaglioni di tacchino con composta di fragole

Ingredienti per 4 persone:
600 g filetto di maiale spesso almeno 3 cm (io ho usato tacchino)
250 g fragole
30 g mandorle a filetti (per me pistacchi tostati e salati)
scalogno 
250 g brandy
salvia
pepe rosa
burro chiarificato
burro
rosmarino
sale
Tempo di preparazione: 20  min.
Finalmente un secondo piatto!
Mi rendo conto che i secondi piatti, specie di carne, scarseggiano un poco qui da me.
Col passare degli anni la carne tende a piacermi meno e quando la mangio tendo a preferire le carni bianche.
A meno che non trovi ricette sfiziose che mi invogliano, come questa trovata sul numero di maggio, pag. 48, di La cucina italiana.
Avevo del tacchino in un unico grosso pezzo disossato e ho pensato di usarlo in questa occasione, avevo le fragole, il brandy… insomma mi ci volevano giusto quei pochi minuti per preparare questo piatto davvero squisito e particolare.
La ricetta prevede un accompagnamento di scalogni sott’olio, ma io non solo non ne avevo ma non vado nemmeno pazza per questo genere di contorni, quindi mi sono permessa di omettere, lasciando solo lo scalogno della marinata.
Piatto buonissimo!
Grazie per essere passati e a presto.
Preparazione:
– In un contenitore versare una manciata di pepe rosa, qualche fogliolina di salvia, un rametto di rosmarino, uno scalogno affettato finemente e 250 g di brandy.
– Adagiare i medaglioni di carne, coprire con pellicola e lasciare marinare in frigo per un’ora e mezzo.
– Filtrare la marinata, tritare lo scalogno della marinata e farlo appassire in una padella con una noce di burro.
– Nel frattempo lavare e tagliare a cubetti le fragole.
– Versarle nella padella con lo scalogno, farli cuocere a fiamma vivace per 2′, poi versare metà della marinata e cuocere su fiamma dolce per altri 5′.
– Legare con uno spago i medaglioni di carne perché mantengano la forma, spolverarli con un poco d’insaporitore e farli scottare a fiamma vivace in una padella con del burro chiarificato per 3′ da ogni lato.
– Coprire e lasciare qualche minutino che la carne si assesti.
– Servire versando sul piatto della composta di fragole, poggiando sopra la carne e spolverando con i pistacchi sminuzzati.

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    franci
    21 Maggio 2014 at 5:12

    Non ho in casa la composta di fragole, ma ho comprato il filetto di maiale proprio ieri.Con questa tua ricetta…..il mio arrostino può aspettare un altra volta. Oggi compro la composta e lo faccio a medaglioni!

  • Reply
    Stefania
    21 Maggio 2014 at 6:29

    Che raffinatezza…
    Mi sa che devo dare un'altra occasione a questo abbinamento di sapori!
    Bisous

  • Reply
    lacassataceliaca
    21 Maggio 2014 at 9:15

    Franci, che carina sei! grazie tesoro e bacioni

    Stefania, mai si…magari prova con altra carne, oppure se l'idea delle fragole non ti va puoi usare un frutto più acidulo tipo mirtilli…grazie ciccina bella et bisous a te!!

  • Reply
    annaferna
    21 Maggio 2014 at 10:20

    ciao Sonia
    le ricette per il tacchino son sempre graditissime!
    prendo subito nota di questo succulento abbinamento 🙂
    baciotto

  • Reply
    Nonna Papera
    21 Maggio 2014 at 17:44

    moto, ma molto particolare…sicuramente da provare…baci

  • Reply
    Giovanna
    22 Maggio 2014 at 12:04

    Che bella ricetta, fresca, golosa e molto, molto interessante. Un bacio

  • Reply
    lacassataceliaca
    22 Maggio 2014 at 15:06

    Rosalba, grazie un abbraccio e un bacio

    Giovanna, grazie tesoro! un bacio grande

  • Reply
    Betty
    22 Maggio 2014 at 15:11

    certo che è un piatto davvero particolare: l'uso delle fragole lo rende unico, da provare!
    brava.

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    24 Maggio 2014 at 17:19

    hhihi anche da me scarseggiano! oh cosa ci dobbiamo are se amiamo più i dolci, i lievitati rispetto alla canre? eh! 😀 ma devo dire che non ti smentisci mai tu cara Sonia! qst ricetta che avevo adocchiato ora che l'hai testat tu con qst risultati è da riproporre! 😉

  • Reply
    Fabipasticcio
    7 Giugno 2014 at 17:48

    Non amo il tacchino, ma adoro questa ricetta 😀
    Vengo a cena da te?
    Sorrisi a profusione 😀

  • Reply
    lacassataceliaca
    8 Giugno 2014 at 14:41

    Betty, molto particolare..grazie tesoro, baci

    Elena, ma infatti! che ci possiamo fare? hhihihi grazie e bacioni

    Fabiana, sostituiscila con altra carne… era previsto il maiale…. vieni a cena da me? a beautiful heart!!! cioè " a beddu cori"! baciiii

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.