Piatto unico

Insalata di patate alla tedesca di Franci

Insalata di patate alla tedesca di Franci - La Cassata Celiaca

Insalata di patate alla tedesca di Franci – La Cassata Celiaca

L’avevo adocchiata dalla Franci che nel suo ultimo post su questo argomento ci ha pure raccontato delle varianti possibili partendo dalla stessa base e mi è piaciuta subito.

Non è la solita insalata di patate, la particolare marinatura, il sapore agro-piccante, le possibili varianti la rende un’insalata davvero buonissima.

Io avevo in casa dei fagiolini e mi piaceva l’idea delle uova sode suggerita da Franci, quindi li ho aggiunti e ne ho fatto un piatto unico con scarpetta di pane finale che mi ha estasiata.

Un solo rammarico: al momento di condirla ho cercato ovunque la senape convinta di averla e alla fine mi sono dovuta arrendere al fatto che non solo non ne avevo ma, essendo domenica ad ora di pranzo, non l’avrei potuta comprare.

Allora ho tirato fuori la bellissima scatola di spezie che mi è stata portata dalla Turchia (grazie mammina!) e ho pizzicato qui e lì le spezie che mi ispiravano, arricchendo la marinatura con sapori di varia natura e alla fine è venuta fuori una roba squisita!

Non posso che suggerirvi di gustarla anche voi, con le varianti che volete, leggete dalla Franci quali potrebbero essere, grazie Franci!

Grazie per essere passati e alla prossima.


Insalata di patate alla tedesca di Franci - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

1,5 kg di patate a pasta gialla

1 cipolla (omessa)

1/2 l brodo vegetale

1 cucchiaio di senape*

2 cucchiai prezzemolo tritato

2 cucchiai di erba cipollina tritata (non ne avevo)

1 cucchiaio di rafano (io 1 peperoncino piccante calabrese)

5 cucchiai di olio d’oliva

3 cucchiai di aceto di vino bianco

sale

pepe

fagiolini (mia aggiunta)

4 uova sode (mia aggiunta)

* Io non avevo la senape e h sostituito con una serie di spezie che avevo sottomano: zafferano in polvere, semi di cumino, misto pepe in grani, menta secca, semi di coriandolo. La punta di un coltello di tutte queste spezie.
Procedimento

Lavare le patate e cuocerle a vapore (oppure fatele bollire in acqua) finché non sono tenere.

Togliere le punte ai fagiolini, lavarli e tagliarli a metà.

Quando le patate cominciano a diventare tenere, aggiungere anche i fagiolini nella cottura al vapore.

Lavare le uova e quando le patate e i fagiolini saranno tolti dalla vaporiera, aggiungere le uova e farle cuocere circa 8′.

Preparare la marinatura versando olio, aceto, spezie, prezzemolo, peperoncino tritato, sale e pepe in una ciotola.

Scaldare del brodo vegetale e versarlo nella marinata.

Pelare le patate, tagliarle a fette spesse un centimetro e aggiungerle ancora calde alla marinata.

Aggiungere i fagiolini.

Sgusciare le uova sode e tagliarle a fette o a spicchi.

Mescolare per bene l’insalata, versarla in una ciotola, aggiungere parte della marinata e le uova sode.

Servire fredda.

Insalata di patate alla tedesca di Franci - La Cassata Celiaca

You Might Also Like

11 Comments

  • Reply
    franci
    28 Maggio 2014 at 6:39

    Grazie a te ,Sonia.Sono contenta che l'insalata tedesca ti sia piaciuta e ti ringrazio della citazione. Proverò a farla anche con le tue spezie che mi sembrano azzeccatissime.E come al solito…BRAVA!

  • Reply
    Stefania
    28 Maggio 2014 at 11:24

    Ma sai che è un piatto che faccio spessissimo?! In versione molto più quick e meno chic 😉
    Trovo che le uova sode stiano benissimo sia con le patate che con i fagiolini, a volte metto anche il tonno e le olive nere.
    Perfetto per rimanere a posto con la coscienza!
    Baciii

  • Reply
    Valeria Della Fina
    28 Maggio 2014 at 12:33

    Che insalatina golosa, me la mangerei molto volentieri 🙂
    Un bacio!

  • Reply
    lacassataceliaca
    28 Maggio 2014 at 15:11

    Franci, ma ci mancherebbe che io non ti citi, la ricetta è presa da te e ti ringrazio perché è buonissima! un abbraccio grande

    Stefania, ma dai? io mai, ma ora la farò molto più spesso! grazie mille e baciuzzi

    Valeria, grazie mille, un bacio a te

  • Reply
    Any
    28 Maggio 2014 at 17:05

    Ciao Sonia!!! Anche tu insalata di patate :)))! Io ho fatto la versione base, quella che in Romania si fa da sempre, che ho arricchito con del tonno sott'olio.
    Anche la tua mi piace molto e poi mi sono innamorata della tua scatola piena di spezie!
    Ciao, un abbraccio!

  • Reply
    Cristina D.
    28 Maggio 2014 at 21:34

    L'insalata di patate è un classico a casa mia, soprattutto in estate, con varie varianti. Fosse per mio figlio mangerebbe patate tutti i giorni per cui…una volta alla settimana lo accontento. Mi piace l'idea della marinatura ! Ciao, Sonia !

  • Reply
    Mariana
    29 Maggio 2014 at 14:29

    Ma quante volte la faccio!!!!!!!!!!!!!!! purtroppo senza la marinata,ma la farò pure così!!! e tu quante volte l'hai mangiata????? mi sa che la tua è piu buona… complimenti !

  • Reply
    lacassataceliaca
    29 Maggio 2014 at 15:06

    Any, si e non la facevo da anni! mia mamma la fa spesso ed è sempre lei che mi ha portato la scatola delle spezie. grazie carissima e bacioni

    Cristina, cara mia qui le patate sono il contorno preferito dei maschi…non in insalata però, meno male che la cucino per me almeno non ci rinuncio! grazie e ciauuu

    Mariana, vero!!! però non mi ricordo tu che ci metti…..falla con la marinata è buonissima! grazie mille e bascetti!

  • Reply
    Mila
    3 Giugno 2014 at 7:56

    La preparo spesso in casa questa insalata, ma dorvò provarla con tutte quelle spezie!!!!

  • Reply
    Fabipasticcio
    7 Giugno 2014 at 17:33

    In casa andiamo matti per la cucina germanica e l'insalata di patate è un must, quindi segnata anche questa!
    Sorrisi a profusione 😀

  • Reply
    lacassataceliaca
    8 Giugno 2014 at 14:26

    Mila, speriamo che ti piaccia!

    Fabiana, anche da me ormai sarà un must…promesso! grazie carissima e bacioni

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.