Non categorizzato

Spaghetti, sugo e polpettine per il 100% GFFD

Ingredienti per 4 persone:
380 g. spaghetti (per me senza glutine)
1 bottiglia di salsa di pomodoro Mutti (750 ml)
insaporitore Ariosto per sughi al pomodoro
300 g. carne macinata di vitello
1 fetta di pane casereccio (per me senza glutine)
1 uovo
latte 
1 cucchiaio formaggio grattugiato
sale
pepe
prezzemolo
Tempo di preparazione: 20 min.
Buon venerdì e buon 100% GFFD!
Stanno diventando davvero tante le persone che partecipano a questo appuntamento senza glutine settimanale e la cosa mi e ci lascia davvero senza parole; non immaginavamo che tanta gente fosse così attenta al problema della celiachia senza esserne direttamente coinvolta ed è sintomo di sempre maggiore sensibilizzazione, cosa che rende la nostra vita di gran lunga più gradevole. Grazie!
Oggi quello che vi offro è un piatto povero e semplice ma credo che piaccia assolutamente a tutti, grandi e piccini.
Gli spaghetti con le polpettine sono proprio buoni, sono un piatto completo e mette d’accordo anche chi non ha molta propensione nel mangiare la carne. Io salto il soffritto, ma se avete tempo potete aggiungere anche quello.
Si prepara facilmente e, se si è fuori tutto il giorno, ci si può organizzare preparando le polpette la sera prima e mettendole in frigo coperte con pellicola, cuocendo la salsa per la metà del tempo e terminando la cottura l’indomani in pochissimo tempo.
Grazie per essere passati e buon fine settimana.
Preparazione:
– Sbriciolare il pane in una ciotola, bagnarlo con un poco di latte e aspettare che questo venga assorbito.
– Aggiungere la carne, il formaggio, il sale, il pepe, il prezzemolo tritato, l’uovo e impastare per bene.
– Con le mani leggermente umide, fare delle polpettine piccole quanto l’unghia del pollice.
– Cuocere la salsa di pomodoro insaporendola con un poco di insaporitore a piacere.
– A circa metà cottura, abbassare la fiamma al minimo e disporre le polpettine una accanto all’altra.
– Coprire con un coperchio e lasciare cuocere per circa 20′ a fiamma bassissima.
– Cuocere la pasta, condirla con la salsa e le polpette, spolverizzare con abbondante formaggio grattugiato e servire subito.

You Might Also Like

23 Comments

  • Reply
    Francesco Costanza
    31 Gennaio 2014 at 6:30

    Un primo piatto sempre evrgreen, da mangiare con soddisfazione, un abbraccio Sonia e buona giornata….

  • Reply
    Stefania
    31 Gennaio 2014 at 6:53

    Un "chiummu" 😀 😀 😀
    Scherzi a parte sai che non l'ho mai mangiata la pasta con le polpettine… sarebbe un piatto unico, della giornata!
    Anche se non sarà propriamente super light sarà di sicuro golosissima,magari più tardi ne assaggio una forchettata.
    Baciii

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    31 Gennaio 2014 at 11:11

    ciao, è vero semplice e gustoso, e piacerebbe anche a quel difficile di mio figlio. Grazie a voi per questa bella iniziativa, l'adoro, sto imparando un sacco di cose che non sapevo, sto imparando ad utilizzare farine che non conoscevo, un bacio e grazie di cuore

  • Reply
    IsabelC.
    31 Gennaio 2014 at 11:37

    Devo dire che mi piace molto cucinare gluten free: ho ottenuto dei risultati strabilianti e ho imparato che si può cucinare anche senza utilizzare sempre e necessariamenteprodotti con glutine!
    Gli spaghetti and meatballs sono uno dei miei piatti preferiti!

  • Reply
    Sonia
    31 Gennaio 2014 at 11:43

    Francesco, hai detto bene! qui ci lecchiamo i baffi appena finito…buon fine settimana a te!

    Stefania, noooo non è pesante! è completo e saziante quello si, è troppo buono! baciuzzi e grazie

    Miria, ma grazie mille a te e alle altre che ci deliziano ogni settimana! un bacione grande

  • Reply
    Fabipasticcio
    31 Gennaio 2014 at 13:22

    Spaghetti senza glutine ne ho e di quelli buoni ;-), macinato a casa non manca mai…invece del ragù…mi sa che faccio il remake 😉 ciao carissima e sorrisi a profusione 😀

  • Reply
    Mary Di Gioia
    31 Gennaio 2014 at 13:38

    mio figlio è qui vicino a me,mentre leggo la ricetta…sai cosa mi ha detto sotto voce??? " mamma domani mi prepari questi spaghetti con le polpette ?? "….e se fanno gola ai bimbi,figurati a noi adulti 😛 gnammiss 😀 smakketone Sonia a prestissimo con il mio regalino per te <3

  • Reply
    Memole
    31 Gennaio 2014 at 14:22

    Appetitosi!!!

  • Reply
    Any
    31 Gennaio 2014 at 15:06

    Questo è un piatto meraviglioso per la stagione fredda, un primo piatto completo. Bellissima la foto e il piatto immagino buonissimo da come si presenta.
    Un abbraccio Sonia, a presto!

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    31 Gennaio 2014 at 15:13

    Questi sono bellissimi oltre che deliziosi, un ottimo piatto!
    Buon week-end cara Sonia!

  • Reply
    sandra neiva
    31 Gennaio 2014 at 17:17

    Esse molho de tomate está com tão bom aspecto, que refeição maravilhosa.

    Beijinhos

  • Reply
    Forno Star
    31 Gennaio 2014 at 18:47

    Sai a cosa mi fa pensare questa ricetta? A Lilly e il Vagabondo! La scena più romantica di sempre!

  • Reply
    Mirtilla
    31 Gennaio 2014 at 19:56

    buonissima, i miei cuccioli impazziscono per questo piatto…ed anche io!!
    baci

  • Reply
    Chiarapassion
    31 Gennaio 2014 at 22:40

    Gli spaghetti with meatballs come fare a resistere? Belli e buoni Sonia complimenti.
    baci
    Enrica

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    1 Febbraio 2014 at 9:09

    gli spaghetti con le polpettine…. che meraviglia!
    chissà come piacerebbero ai bambini, che per le polpette vanno matti.
    e poi ha ragione stefania, sembrano quelli di lilly e il vagabondo, una cosa davvero da san valentino!

  • Reply
    Ilaria Agostini
    1 Febbraio 2014 at 9:46

    Hai proprio ragione perché io che non sono celiaca mi sto appassionando a questa iniziativa del gluten free Friday soprattutto perché dobbiamo pensare anche agli altri e al fatto che la tavola deve essere un luogo di convivialita e di incontro per tutti celiaci e non è allora ci verrei volentieri da te ad assaggiare un bel piatto di spaghettini con le polpettine 🙂

  • Reply
    Audrey Borderline
    1 Febbraio 2014 at 17:05

    hai ragione, è davvero bello vedere che siamo tanti. Certo, io sono celiaca quindi per me è più facile, però è bello sapere che tanta gente è sensibile all'argomento.
    La tua ricetta è da sogno, io adoro le polpette e visto che domani è domenica sappi che ti copio 😉
    buon week end a presto
    p.s. al prossimo appuntamento non ci sarò, devo assentarmi un po' per motivi di salute

  • Reply
    Sonia
    1 Febbraio 2014 at 17:21

    Fabiana, sarebbe un onore tesoro! baciii

    Mary, ha ha ha mi fate morire tu e tuo figlio! grazie di cuore anche a lui! non vedo l'ora di vedere il regalino…bacioni cara e grazie

    Memole, grazie!!

    Any, grazie carissima! a noi piace molto e per l'inverno è l'ideale. bacioni e a presto

    Valentina, grazie di cuore cara, un bacio!

    Sandra, grazie mille e bacioni anche a te!

    Stefania/forno, ma lo sai che non la conosco? quasi mi vergogno 🙁

    Mirtilla, grazie! un bacio anche a te

    Enrica, infatti! noi soccombiamo 😉 ha ha ha grazie carissima, un bacio

    Gaia, grazie mille, sono contenta che apprezziate 😉

    Ilaria, e io te li offrirei con grande piacere! e ti ringrazio molto per l'attenzione e l'affetto che dimostri, bacioni!

    Audrey, è bellissimo! ma in primis il grazie va a voi che siete celiaci e vi unite e noi nella diffusione del verso celiaco! Spero non sia un problema serio, in bocca al lupo e a presto, baci!

  • Reply
    Glu-fri
    2 Febbraio 2014 at 3:10

    Quanto tempo che non mangio la pasta con le polpettine!! Grande idea per la cena..che quando é ora della cena non so mai cosa cucinare..della serie quale é il colmo per una food blogger?

  • Reply
    Franci
    2 Febbraio 2014 at 12:36

    Piatto unico, stragustoso per i bambini…scommetto che stavolta mangianotutto e fanno pure la scarpetta 🙂

  • Reply
    Sonia
    2 Febbraio 2014 at 15:36

    Simonetta, vero! sai quante volte mi succede??

    Franci, tutto, scarpetta compresa! grazie cara, un bacio

  • Reply
    Francesco Costanza
    2 Febbraio 2014 at 22:38

    Sonia c'è una bella novità che non ti devi perdere, vieni a vedere da me di che si tratta…..

  • Reply
    Sonia
    3 Febbraio 2014 at 10:01

    Francesco, grazie…arrivo!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.