Non categorizzato

Pasticcio di lasagne con robiola e salmone affumicato

Ingredienti per 2 persone:
200 g. lasagne fresche precotte (io lasagne secche senza glutine DS)
200 g. robiola
200 g. panna fresca
150 g. salmone affumicato
100 g. latte
20 g. grana grattugiato
pangrattato (per me senza glutine)
maggiorana (io non ne avevo)
pepe rosa (per me pepe nero Ariosto)
sale
http://lacassata.blogspot.com/2013/12/lasagnes-au-robiola-et-saumon-fume.html

Tempo di preparazione: 10 min.
Buon mercoledì,
oggi vi offro una bella porzione delle lasagne che ho mangiato domenica, davvero notevoli.
Ho da poco ricevuto l’ultimo numero di dicembre di La Cucina Italiana… ora vi racconto cosa mi succede ogni volta che la sfoglio o che sfoglio una rivista di ricette di qualità.
Già la copertina mi avvince, mentre sfoglio le pagine il mio cervello inizia a mandare input all’impazzata che mi fanno pensare… questo lo devo fare, questo pure… tutti questi stimoli si accavallano e mi sopraffanno e io non so più davvero da dove cominciare! ragazzi… è stressante! dico sul serio, la voglia di preparare non va di pari passo con la capacità di consumare o di offrire agli altri. 
La maggior  parte delle cose che metto sul blog le preparo per me soltanto, mi siedo a tavola con la mia famiglia  e ho di fronte un piatto fighissimo che ho usato per fare le foto per il blog, quasi sempre mangio pietanze fredde e i miei mi guardano con compassione pensando….”mischina…!”
Ma devo dire che questa mia voglia matta di rifare tutto ciò che vedo nasce molto tempo prima del blog, nasce esattamente nel 2000 e mi ha dato lo stimolo per imparare a fare per primissima cosa la pizza, ci ho messo una vita a farla decentemente e l’ho perfezionata senza mai avere modo di assaggiarla negli ultimi 10 anni (tanto per rispondere a critiche passate), questo come mille altre cose ….i calzoni, i cornetti sfogliati, le lasagne, le ravazzate, la pasta al forno. Quando dico che le ho perfezionate mi riferisco ai commenti dei miei familiari che le mangiano sempre e ne rimangono soddisfatti, non lo dico per vantarmi, non è nel mio stile.
Cucinare per gli altri è affetto, amore e dedizione, ancora di più se lo si fa solo ed esclusivamente per loro.
Io mi rifaccio alla grande con una cucina senza glutine dedicata quasi sempre solo a me, come con queste raffinate lasagne copiate appunto dall’ultimo numero di La Cucina Italiana pag. 156.
Grazie per essere passati e a presto.
Preparazione:

Nel caso venga usata della pasta secca procedere come segue (se la pasta è precotta questa fase va saltata):
– Sbollentare le sfoglie di lasagna in acqua salata per circa 6′,7′, scolarle e adagiarle su uno strofinaccio pulito.
– In una ciotola mescolare la robiola con la panna, il latte, il parmigiano, il pepe, un pizzico di sale e la maggiorana.
– Imburrare una piccola pirofila (22cm x 14cm), versare un  poco di crema di robiola, fare uno strato di lasagne, coprire con parte della crema, pezzetti di salmone affumicato, poco pangrattato, poco grana grattugiato.
– Fare almeno altri 3 strati, terminando con crema e pangrattato in abbondanza.
– Cuocere a 200° per circa 10′ (per me 20′), lasciare riposare 20′ e servire (l’indomani sono ancora più buone).

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    Stefania
    4 Dicembre 2013 at 8:32

    Se ci fossero meno km a dividerci non ti lascerei da sola a mangiare tutti i manicaretti che prepari!!!
    Perché a me piace tutto ciò che proviene dalla tua cucina…
    Comprese queste lasagne 😉 io le adoro bianche ma la riuscita non è sempre perfetta perché spesso gli strati di pasta non si cuociono bene ma rimangono asciutti e secchi… il segreto sta proprio nello sbollentare le sfoglie?
    Baci e buona giornata

    • Reply
      Sonia
      4 Dicembre 2013 at 14:30

      Stefania, siiiiii…così ti sciroppi pure le ciofeche 😉 io non le sbollento mai prima, preferisco fare una salsa più liquida e cuocerle di più, ma in questo caso andavano sbollentate se no rimanevano crude…prova a farlo magari ne sarai più soddisfatta! grazie mille e baciiii

  • Reply
    Katia D G
    4 Dicembre 2013 at 17:34

    Mischina! Quanto tempo che non dico più questa parola. Qui al nord si offendono pensando che significhi "meschina". In realtà esprime compassione. È come dire"poverina!". Certo tu hai proprio una bella forza di volontà. Cucinare tutto queste prelibatezze per mangiarle spesso da sola! Il Signore dà il pane a chi non ha denti. Si dice così? Saranno buonissime le tue lasagne. Non avrei mai pensato di abbinare il salmone con la robiola. Baciamo le mani.

  • Reply
    cooksappe
    4 Dicembre 2013 at 21:17

    w la robiola!!

  • Reply
    Franci
    5 Dicembre 2013 at 7:29

    Insolita e sfiziosissima questa tua ricetta.Brava!

  • Reply
    NelloelGreco
    5 Dicembre 2013 at 11:58

    Davvero ottimo questo accostamento.Le foto sono davvero spettacolari e solo alla vista, fanno pregustare un sapore ottimo…

  • Reply
    Giovanna
    5 Dicembre 2013 at 13:49

    Adoro le lasagne, non le ho mai fatte col salmone, mi hai fatto venire l'acquolina! Un bacio

  • Reply
    Sonia
    5 Dicembre 2013 at 15:42

    Katia, pensa che se dici mischino a una persona di lingua araba ti guarda male perchè da loro la parola simile è un'offesa ….grazie mille tesoro! sei sempre una amore di amica! baciuzzi

    Cooksappe, ha ha ha 😀

    Franci, grazie mille, un bacio

    Nello el greco, grazie mille, ne sono onorata!

    Giovanna, scopo raggiunto allora! grazie tesoro, bacioni

  • Reply
    Ely Valsecchi
    5 Dicembre 2013 at 16:13

    Una lasagna molto particolare e molto festosa, quasi quasi per l'ultimo dell'anno la propongo! Un bacione mia cara!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    5 Dicembre 2013 at 23:16

    Soniuzza, sono sicura che pure "alla cieca" servi delle meraviglie ai tuoi familiari! E mo' che era successo? Il blogroll sulla ns homepage era fermo ad una settimana fa…mi pareva strano che fossi via dai fornelli da così tanto…ti abbraccio forte carissima, bravissima cuoca con e senza glutine!!!!
    Ellen

  • Reply
    Sonia
    6 Dicembre 2013 at 15:05

    Ely, grazie ciccia! bacioni

    Ellen, blogger a volta da di matto! grazie mille tesoro, sei un bijou! baciuzzi

  • Reply
    Ecco le Cose che Piacciono a Me
    7 Dicembre 2013 at 17:30

    Come mi piace il pesce fatto così <3

  • Reply
    Memole
    13 Dicembre 2013 at 9:52

    Super gustose!!!

  • Reply
    Caterina - La cucina di Tatina
    13 Dicembre 2013 at 16:52

    Ullallààààà!!! Con questa farcia non le ho mai provate, che meraviglia! Un bacione!!

  • Reply
    Sonia
    13 Dicembre 2013 at 19:33

    Cristina, grazie cara!

    Memole, grazie mille!

    Caterina, è una vera bontà, grazie e bacioni a te!

  • Reply
    CMRicette (Calogero Mira)
    13 Dicembre 2013 at 20:01

    Buone le lasagne, la robiola ed il salmone affumicato.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.