Non categorizzato

Soffioni abruzzesi my way

Ingredienti:
per l’impasto:
300 gr. farina (per me miscela per dolci e crostate senza glutine Senzaltro)
50 ml olio d’oliva
80 gr. zucchero semolato
2 uova
1 tuorlo
per il ripieno:
400 gr. ricotta di pecora
4 uova
100 gr. zucchero semolato

  

Tempo di preparazione: 30 min.
I soffioni sono dei dolcetti tipici dell’Abruzzo, versione dolce del salato fiadone e venivano preparati durante le festività pasquali. 
Il nome deriva dal fatto che il goloso ripieno a base di ricotta, in cottura, si gonfiava quasi a voler uscire dai lembi ripiegati della pasta. 
Il soffione oggi  lo si trova tutto l’anno e la sua farcia varia da città a città, come in ogni ricetta tradizionale che si rispetti. 
Io non li ho mai assaggiati e non ne conoscevo nemmeno l’esistenza finchè non li ho visti su Giallo Zafferano, da allora giacciono nella mia cartella “ricette da fare”.
Non me ne vogliano gli abruzzesi se l’esito non è perfetto, se ho messo la confettura di limoni sul fondo dei dolcetti, ma la mia è comunque una celebrazione della variegata e infinita diversità gastronomica italiana.
Con questa ricetta partecipo al contest di Rigoni di Asiago.
Preparazione:
per la pasta:
– Impastare la farina con l’olio, le uova e lo zucchero, come se fosse una frolla e lasciare riposare 30′ a temperatura ambiente.

per il ripieno:
– Setacciare la ricotta lasciata scolare almeno per 2 giorni dal siero.
– Montare i tuorli con lo zucchero  e delicatamenta aggiungere la ricotta.
– Montare gli albumi con un cucchiaio di zucchero e incorporarli delicatamente al composto di uova e ricotta.
– Stendere la pasta in un rettangolo di circa 3mm e ritagliare dei quadrati di circa 10cm.
– Posizionare i quadrati negli stampi per muffins lasciando fuoriuscire i  lembi.
– Mettere sul fondo un cucchiaino di confettura di limoni e poi il composto di ricotta.
– Ripiegare i lembi sulla ricotta.
– Cuocere in forno statico a 180° per 30′ e poi a 160° per altri 35′ (da verificare in fase di cottura), oppure cuocere in forno ventilato a 160° per 20′ e poi a 140° per 25′ (ho optato per questa cottura ma in effetti non è sufficiente, va prolungata per altri 10′ almeno, controllando la cottura).

You Might Also Like

19 Comments

  • Reply
    Memole
    12 Giugno 2013 at 6:53

    Che bontà!!!

  • Reply
    Mariangela Circosta
    12 Giugno 2013 at 7:17

    Bellissimi e sicuramente molto buoni, complimenti per la splendida foto!

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    12 Giugno 2013 at 9:21

    Non conoscevo questa ricetta, è di una golosità unica…e chi resiste a quel ripieno!

  • Reply
    Nonna Papera
    12 Giugno 2013 at 11:29

    Ma che buoni…ma quanto sei brava!!! Bacioni 🙂

  • Reply
    Sonia
    12 Giugno 2013 at 15:12

    Memole, troppo buona..grazie 😀

    Mariangela, grazie mille baciiii :-X

    Vale, e manco io li conoscevo 😉 il blog mi sta insegnando un mucchio di cose! baci cara :-X

    Nonna Papera, ma grazie mille tesoro, bacetti :-X

  • Reply
    paneamoreceliachia
    12 Giugno 2013 at 16:19

    Sonia, spietata!!! Ci tiri questo colpo mancino al contest…i tuoi dolcetti sono strepitosi.
    Mandacene una dozzina però e ti perdoniamo ;-P
    Tanti baci, Ellen

  • Reply
    monica zacchia
    12 Giugno 2013 at 18:09

    ma perché non fai un libro, no dico davvero prendi contatto con qualche editore, hai un archivio pazzesco. fai delle ricette che io che non sono intollerante mi cade la lingua per terra e devo arrotolarla per ricompormi un pò. Precisissima, spieghi tutto bene anche quando non viene una cosa quindi sei vera! lo devi fare, amicuz devi tentare è un talento sprecato il tuo! <3<3 mony***

  • Reply
    sississima
    12 Giugno 2013 at 19:31

    proprio golosi questi soffioni, non conoscevo la ricetta, gnam! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Mariabianca
    12 Giugno 2013 at 21:17

    Non li conoscevo….sei un pozzo di sapere culinario….un bacio!!!

  • Reply
    Anna Lisa
    12 Giugno 2013 at 21:35

    Mamma mia che meraviglia!
    Sono bellissimi, sembrano leggeri e svolazzanti….giusti per volare nel mio gagarozzo 🙂

  • Reply
    Sonia
    13 Giugno 2013 at 12:42

    Ellen, ahhhhhh tu, anzi voi, non potete parlare!! state partecipando ai miei stessi contest e state fregando alla grande con le bellezze che preparate!! quindi mute e in castigo!! hihihi grazie ciccia, vi perdono anche io e torniamo amiche come prima , bacetti :-XX

    Monica, mihhhhh il tuo commento mi ha dato la carica di 100 Duracell!! grazie di cuore ciccina, è bello che tu creda in me più di quanto io stessa non faccia, chissà prima o poi farò anche io una collana di videoricette alla Montersino way, hahhhaaa sognare mica costa 😉 grazie mille e baciuzz :-XX

    Silvia, anche per me è stata una golosa scoperta, grazie carissima , un abbraccio anche a te :-X

    Mariabianca, pozzo rimpinguato dalle ricette che mi arrivano nella casella postale :-)) io piglio e copio 😉 grazie di cuore e bacioni a te :-X

    Annalì, hahhhahaaa mi sei piaciuta! grazie tesoro, bacetti :-X

  • Reply
    Stefania
    13 Giugno 2013 at 12:58

    È vero perché non scrivi un libro?! Io ci aggiungerei anche un video corso 😉
    Hai talento da vendere, te lo dico sempre e continuerò a ripetertelo che devi inventarti qualcosa altrimenti è uno spreco questa arte non sfruttata!
    Questa ricetta mi ricorda la cassata a forno, ci sono la frolla e la ricotta, io l'adoro e sicuramente mi piacerebbero anche i soffioni.
    La foto è bellissima, dinamica, i soffioni sembrano camminare, bravissima!
    Baciiii

    • Reply
      Sonia
      13 Giugno 2013 at 16:07

      hihihi grasssieee, meno male che c'è chi ci crede 😉 un baciuzzo grande :-X

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    13 Giugno 2013 at 17:35

    ohhhh che meraviglia!!!!

  • Reply
    silvanausa
    14 Giugno 2013 at 3:43

    Sonia ma che belli questi dolcini !li provero per mia figlia ma con la crema a lei non piace la ricotta invece io mi ci tufferei dentro ciao

  • Reply
    Mariana
    17 Giugno 2013 at 6:01

    Ma quante cosette buone hai postato….e questi dolci saranno buonissimi,anche se per la ricotta non vado matta,l'abinamento comfettura-ricotta penso che stia benissimo…complimenti!!!!!!!!!!!!!!

  • Reply
    Sonia
    17 Giugno 2013 at 15:16

    Elena, grazie ciccia :-X

    Silvana, anche io adoro la ricotta, ma con la crema non saranno male, anzi. grazie e ciauuu

    Mariana, grazie milleee!! ti piacerebbero perchè nell'insieme la ricotta non si sente tantissimo, bascetti :-X

  • Reply
    brownasi
    18 Giugno 2013 at 8:53

    si presentano elegantissimi..trooooppo brava…

    • Reply
      Sonia
      18 Giugno 2013 at 10:37

      grazie carissima, bacioni :-X

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.