Non categorizzato

Cassalad, la caesar salad à la mode di La Cassata

Ingredienti:
valerianella
cetrioli
fagiolini
peperoni rossi
feta
fette di pane a cassetta (per me senza glutine e home made)- (una fetta a persona)
olio d’oliva
succo di limone
sale
pepe
1 uovo a persona
Tempo di preparazione: 15 min.
Benchè sia tra le più famose insalate che circolano in rete non l’avevo mai fatta prima. Certo, in effetti non l’ho fatta nemmeno adesso, visto che l’ho personalizzata parecchio.
La Caesar salad, stando a Wikipedia, fu inventata pare da uno chef di nome Cesare Cardini (chef di origini italiane trasferitosi negli USA, ma poteva essere diversamente? la migliore cucina al mondo è quella italiana) che non sapendo cosa spadellare coi pochi ingredienti che aveva a disposizione, inventò questa insalata per la festa del 4 luglio. 
Ebbe immediato successo e da allora è stata proposta milioni di volte, tranne che da me. 
Anche io avevo voglia di prepararla per l’MTC di giugno, dopo che Leo ci ha lanciato il guanto di sfida, ma non avevo voglia di andare a fare la spesa ed ecco che, come lo chef Cardini, ho usato ciò che avevo. 
Non sapendo come chiamarla e non volendo dissacrare l’originale, ho chiesto consigli alle emmeticine e mi è stato dato questo delizioso suggerimento “chiamala Cassalad” e cassalad sia!
L’insalata è buonissima, l’idea del rosso d’uovo colante mi è piaciuta subito quando ho visto Montersino preparare l’uovo in carpione e gli ho copiato la tecnica di cottura.
In effetti potrebbe essere considerata una validissima e gustosa alternativa all’insalata di riso che a brevissimo cominceremo a preparare perchè il caldo è arrivato.
Non indico le quantità perchè, a onor del vero, non ho mica pesato tutto..fate vobis, lasciatevi guidare dall’appetito che avete.
Spero piaccia anche a voi, qui fa caldo ed è molto gradita.
Buona domenica.
Con questa ricetta partecipo a MTC di giugno.
Preparazione:
– Portare a bollore 200 gr. di acqua e 25 gr. di aceto bianco (l’aceto è il 10% del peso di acqua).
– Sgusciare l’uovo (il più fresco possibile) in una ciotolina a parte.
– Quando l’acqua bolle, abbassare la fiamma e, con una frustina,  agitare l’acqua al centro della casseruola per creare un vortice.
– Versare con cura l’uovo proprio nel vortice e lasciare cuocere per 3 minuti esatti.
– Con una schiumarola togliere l’uovo  e metterlo in un piattino.
– Cuocere i fagiolini per circa 15′ e tagliarli a metà.
– Lavare tutte le verdure, asciugarle e metterle nell’insalatiera, tagliando i peperoni e i cetrioli pelati a cubetti.
– Tagliare a cubetti la feta e aggiungerla nell’insalatiera.
– Tagliare a cubetti le fette di pane, oliare una padella antiaderente, scaldarla e fare tostare i cubetti di pane da ambo i lati.
– Versare dell’olio, il succo di un limone, una presa di sale e un pizzico di pepe in un barattolino di vetro, chiuderlo e agitare bene per qualche secondo per fare una citronette.
– Aggiungere i cubetti di pane all’insalata, condire con la citronette, mettere l’insalata nei piatti individuali e adagiare un uovo su ogni piatto.
– Servire subito.

You Might Also Like

33 Comments

  • Reply
    annaferna
    16 Giugno 2013 at 5:58

    buona ^_^
    bella ^_^
    gustosa ^_^
    bacio <3 ^_^ ^_^

    • Reply
      Sonia
      16 Giugno 2013 at 6:29

      ehiii siamo mattiniere eh?! grazie carissima, baci anche a te e buona domenica :-X

  • Reply
    Alessandra Gennaro
    16 Giugno 2013 at 6:59

    eccome se ci piace!!!! ho appena scritto ad antonella – che ha fatto un'insalata con quello che aveva- che l'ispirazione era stata la stessa: l'arte di arrangiarsi, da cui è facile che nascano piatti memorabili. Il tuo è veramente delizioso, leggero ma saporito, molto ben presentato. E la genialata del nome, è il tocco in più! complimenti!

  • Reply
    Fimère
    16 Giugno 2013 at 7:47

    une salade appétissante et rafraîchissante j'aime bien en été pour des journées de chaleur bravo
    bonne journée

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    16 Giugno 2013 at 7:49

    sei un mito!!!!!

  • Reply
    Ale
    16 Giugno 2013 at 8:41

    CReativo IL NOME E bellissima la composizione…brava Sonia!

  • Reply
    Vaty ♪
    16 Giugno 2013 at 9:38

    Mi piace molto Sonia 🙂

  • Reply
    Cecilia Testa
    16 Giugno 2013 at 9:38

    Bella! Quasi quasi ti copio! Grazie per l'idea, la tua nuova follower Cecilia.
    Ciao, a presto!

    ps: a proposito, quando vuoi passa da noi, ti offriremo un dolcetto, magari senza glutine! ( http://cecieviola.blogspot.it/)

  • Reply
    Ketty Valenti
    16 Giugno 2013 at 9:58

    Ottima è un piatto completo,ti abbraccio Sonia bella perdona la latitanza…..
    buona Domenica!
    Z&C

  • Reply
    Federica Barbera
    16 Giugno 2013 at 11:28

    in assoluto la mia insalata preferita solo che in certi posti la rendono immangiabile a quanta salsa ci mettono!:(

  • Reply
    Katia D G
    16 Giugno 2013 at 14:03

    Bravissima Sonia! Visti i tuoi studi, potremmo dire che la tua è una " metaricetta", no?
    Meriti di vincere la sfida. Quando la stoffa c'è…

  • Reply
    Sonia
    16 Giugno 2013 at 16:30

    Alessandra Gennaro, grazie mille! sono tanto contenta che sia piaciuta e grazie anche al gruppo per l'idea del nome (Elisa…kissini!), buona domenica 😀

    Fimère, merci! ici on a déjà commencé avec la chaleur, encore supportable en effet, mais cela va durer très peu 😉 bon dimanche, ciao.

    Elena, grazie carerrima :-X

    Ale, grazie tesoro! l'insalata è merito del mio frigo, il nome è merito di una fantasiosa suggeritrice 🙂 baciiii

    Vaty, grazie ciccia, baciotti e buona domenica :-X

    Cecilia, benvenuta e grazie di cuore! copia copia..i foodblogs sono nati per questo 😉 son già passata da te e ti ho già rubato qualche dolcetto, ciauuuu 😀

    Ketty, grazie mille, ma figurati…è un periodo impegnativo per tanti quindi non ti preoccupare e passa pure quando puoi, buona domenica e bacioni :-X

    Federica, ma dai! non ho mai mangiato questa insalata fuori….che peccato rovinare così questo piatto, dovrebbero dare la salsa a parte…grazie e ciauuuu

    Katia, ahhahahahaa mitica!! metaricetta…la metacassalad..grande! grazie mille per tutto, dico sul serio! baciuzzi e buona domenica sera :-XX

  • Reply
    Valentina
    16 Giugno 2013 at 17:44

    Ciao Sonia 🙂 Mamma che buonaaaa deve essere! 😀 Mi piace tanto, con quell'uovo… acquolina a mille! 😀 Complimenti, un bacione e buona serata! :**

  • Reply
    paneamoreceliachia
    16 Giugno 2013 at 20:52

    Ma che creativa questa Soniuzza! Sono fan della Cassalad…in bocca al lupo per l'MTC!!!!
    Baci baci, Ellen

  • Reply
    Andrea
    16 Giugno 2013 at 21:54

    Con questa tua splendida Cassalat ho avuto l'occasione di visitare un blog che non conoscevo! Mi piace molto e mi sono unito ai tuoi lettori. A presto

  • Reply
    Cristiana Beufalamode
    16 Giugno 2013 at 22:58

    ….rapida ed indolore: proprio da insalata! Mi sembra perfetta…bacio cri

  • Reply
    Milena
    17 Giugno 2013 at 7:10

    meraviglia di insalata!!! 🙂
    amo poco l'uovo (in tutte le "salse") ma…la tua insalata la assaggerei davvero volentieri!
    un bacione

  • Reply
    faustidda
    17 Giugno 2013 at 7:15

    questa è perfetta anche per il mio maritino (sempre lui… il signor Palato Difficile)!
    E che genialità chiamarla "Cassalad"! Sonia, sei unica :)))
    Un abbracco

  • Reply
    Stefania
    17 Giugno 2013 at 10:09

    Che cassalata! Ihihih 😉
    Sfiziosa, saporita e light, perfetta per il caldo appena arrivato!
    Baciiii

  • Reply
    Sonia
    17 Giugno 2013 at 10:51

    Valentina, che carina sei, grazie! buon lunedì e bacioni :-X

    Ellen, hihihi insalata squisita in effetti! grassie e bacetti :-X

    Andrea, grazie mille, sei molto gentile.Sono passata anche io da te con piacere, buona giornata

    Cristina, ahahaha mi sei piaciuta con "rapida e indolore", esattamente come dovrebbe essere un'insalata agli esordi del caldo. baci a te 😀

    Milena, uellà..grazie, troppo gentile ma chère, bacioni a te 😀

    Fausta, magari il mio ne mangiasse..guarda mi renderebbe felice! grazie mille e baciii :-X

    Stefania, ahahahhaaa ti piacque? la prossima volta con il pollo ok? 😉 grasssie e bascetti :-X

  • Reply
    elenuccia
    17 Giugno 2013 at 12:14

    Bellissimo il nome e deliziosa la ricetta. Questa fara' sicuramente furore in casa mia visto che la dolce meta' adora le uova, le mangerebbe anche come spuntino pre-nanna 🙂

  • Reply
    poverimabelliebuoni/insalata mista
    17 Giugno 2013 at 17:17

    ciao e piacere! contraccambio i complimenti per la tua cassalad, bella, buona e divertente! l'avevo addocchiata nella lista degli sfidanti, mi hai solo preceduto nella visita al blog 🙂
    buon mtc!
    Cristina

  • Reply
    mari ►☼◄ lasagnapazza
    17 Giugno 2013 at 19:03

    Simpaticissimo il nome della tua insalata 😀
    Peperoni e feta? uno dei miei abbinamenti preferiti. Complimenti!

  • Reply
    mari ►☼◄ lasagnapazza
    17 Giugno 2013 at 19:03

    Simpaticissimo il nome della tua insalata 😀
    Peperoni e feta? uno dei miei abbinamenti preferiti. Complimenti!

  • Reply
    ๓คקเ
    17 Giugno 2013 at 19:42

    Che meraviglia la tua Cassalad!!!! 😀
    Abbinamenti di sapori e consistenze perfetti e anche a me piace l'uovo barzotto!
    Bravissima Sonia!

  • Reply
    cristina b.
    17 Giugno 2013 at 20:15

    ehilà, mi piace tutto!!!
    bellissima questa insalata, perfetta con l'uovo cucinato così (la mapi qui sopra ha usato il nome giusto e io… non volevo copiarla! ahahahah)
    un abbraccio, a presto

  • Reply
    Giovanna
    18 Giugno 2013 at 9:24

    Adoro la Cesar e adesso mi piace anche la cassalada! 🙂
    In estate mangerei solo insalata!
    Un bacione

  • Reply
    Sonia
    18 Giugno 2013 at 10:36

    Elenuccia, marito buongustaio! anche io le amo così belle cremose, grazie mille 😀

    Cristina, grazie a te per essere passata, ci stiamo divertendo tanto anche questo mese vero? 😉 buon mtc anche a te 😀

    Mari, grazie mille! diciamo che a volte usare ciò che si ha in frigo crea dei bei abbinamenti involontari 🙂

    Mapi, grazie!! l'uovo barzotto…non la sapevo questa! che bello imparare sempre cose nuove 😉 bacioni :-X

    Cristina B, ahhahah ma solo io non conoscevo l'uovo barzotto? che bello che vi piaccia, un abbraccio anche a te 😀

    Giovanna, aHHhahhhaa bisognerebbe brevettarlo sto nome! Elisa ha avuto una pensata geniale!! eventuali diritti li dovrei dividere con lei 😉 grazie carissima, bacioni :-X

  • Reply
    Leonardo Bellocchio
    18 Giugno 2013 at 20:29

    bella composizione cassata siciliana… la tecnica del vortice d'uovo ( così la chiamo io ) mi fa impazzire— avro' provato mille volte, ma con scarsi successi…Anzi ora vado a provarlo ancora…niente da fare ahahah.., devo dire che mi piace la semplicità, senza strafare con gli ingredienti. infatti la caesar salad è un piatto che nasce per caso. Si apre il frigo, si vede quello che c'è e poi….

    • Reply
      Sonia
      19 Giugno 2013 at 16:33

      grazie! sai cos'è? è che l'ho visto fare in tv e vedere è meglio 😉 inoltre dipende tantissimo dalla freschezza dell'uovo, più è fresco più rimane compatto, somigliando ad una mozzarellina, il mio non lo era moltissimo visto che ha fatto delle grinze, quindi non è per forza un'incapacità tua 😀 grazie a te per la magnifica e fresca sfida! ciao. Sonia

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    23 Giugno 2013 at 16:11

    mi piace molto. fra l'alto ricorda una salad classica francese, che si chiama salad lyonnaise, che ha proprio l'uovo in camicia come ingrediente. e i crostini. ed è buonissima.
    ma la tua è più buona, sicuramente!

  • Reply
    Anna Lisa
    23 Giugno 2013 at 18:52

    Cassalad 🙂
    Bellissima!

  • Reply
    Sonia
    24 Giugno 2013 at 15:46

    Gaia, ma dai…non la conosco…devo cercarla, grazie mille sei un tesoro!

    Annalì, hahahhha ti piace eh? Elisa mi ha dato l'idea 😉

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.