Non categorizzato

Pennette al forno con broccoli e prosciutto (anche senza glutine) e Cuore di mamma Knorr

Pirofila con coperchio Easy Life Design
Ingredienti per 4 persone:
300 gr pennette rigate (per me senza glutine)
500 gr.  cime di broccolo
150 gr. prosciutto cotto a cubetti
3 cucchiai di porro tritato (o cipolla)
olio d’oliva
400 gr. polpa di pomodoro a pezzi  Mutti
vino bianco
1 cucchiaio prezzemolo tritato
1 cuore di brodo delicato Knorr
pepe
100 gr. caciocavallo fresco a cubetti
2 cucchiai pangrattato (per me senza glutine)
2 cucchiai parmigiano grattugiato
Tempo di preparazione: 20′
Oggi nulla di complicato, ma una buonissima pasta al forno croccante e formaggiosa.
Invece della solita pasta “arriminata” coi broccoli, ho deciso di infornarla. 
Di solito non uso formaggio con questa pasta, ma devo dire che il caciocavallo fresco e filante ci sta un incanto.
Pennette o rigatoni vanno bene entrambi, scegliete il formato che più vi piace.

________________________________________________________________________

Chi di voi ha una mamma apprensiva? una di quelle mamme che, benchè siate adulti da un po’, vi chiama ogni giorno per chiedervi cosa avete mangiato, che vi rimbocca le coperte ancora adesso e che è iperprotettiva? Mamme che hanno la sicurezza matematica che senza la loro amorevole cucina voi morirete presto di fame? Tanti? lo immaginavo…. 
e ditemi…voi invece siete diventati dei professionisti in cucina, vi dilettate con manicaretti ma vostra madre mai avrebbe mai nemmeno saputo concepire? siii??? ok! Sappiate che Knorr vi da la possibilità di riscattarvi e mandare un messaggio a mamma, in cui le dite che siete  emancipati e addirittura le potreste suggerire voi cosa cucinare. La campagna “Cuore di mamma” vi invita a girare una campagna pubblicitaria da dedicare alla vostra mamma dicendole che siete cresciuti,  seguendo le orme di Valentina, Alessandro ed Eleonora protagonisti di questo spot video.

Potrete personalizzare l’annuncio inserendo una vostra foto da bambini da modificare con il vostro volto da adulti, potrete aggiungere uno slogan personalizzato e inviare una cartolina alla vostra mamma, invogliandola a provare Cuore di Brodo, abbinando una ricetta e un buono sconto. Potete trovare i messaggi già inviati, i filmati o le ricette sulla pagina Facebook di Visto che buono. 

 

Intanto divertitevi con il video di Valentina, Alessandro ed Eleonora e poi raccontatemi la vostra esperienza.

La mia mamma non è mai stata oppressiva e iperprotettiva, ma io sono stata una gran rompiscatole da piccola facendole un sacco di storie per la cipolla, le melanzane, le verdure etc…con questa ricetta le dimostro, ammesso che non lo abbia già capito, che ora faccio la brava e non scoccio più 😀

 

Preparazione:

– Cimare il broccolo, lavarlo e cuocerlo a vapore, oppure sbollentarlo per circa 30 minuti, evitando si stracuocerlo.
– Soffriggere il porro in un filo d’olio d’oliva e poi aggiungere anche i cubetti di prosciutto cotto.
– Versare le cime di broccoli, aumentare la fiamma e sfumare con un poco di vino bianco.
– Aggiungere i pelati a cubetti finissimi, il prezzemolo, il cuore di brodo e il pepe e lasciare cuocere per circa 10/15′.
– Cuocere la pasta per la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione.
– Condire la pasta con la salsa, aggiungere gran parte dei cubetti di caciocavallo, un cucchio di parmigiano, mescolare e versare nella pirofila.
– Spolverizzare coi cubetti di caciocavallo rimasti, con il pangrattato, il cucchiaio di parmigiano rimasto e cuocere a 200° per 30′.

* Articolo sponsorizzato

Articolo sponsorizzato

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    Stefania
    5 Marzo 2013 at 16:49

    Che bella iniziativa nei confronti della mamma, sai nemmeno la mia di mamma è stata oppressiva né iperprotettiva, che combinazione 😉 però ha compensato mia sorella ihihih 😀 😀 😀
    Gustosa questa pasta, vi trattate bene!
    Graziosissima la pirofila!
    Smackini

  • Reply
    Ecco le Cose che Piacciono a Me
    5 Marzo 2013 at 17:22

    Pasta al forno mon amour! Immagino le fila!! Che marca hai usato per non renderla un "pappone"?

  • Reply
    Sonia
    5 Marzo 2013 at 17:40

    Stefania, ha hhhhaaaahhhhaa verissimo!!! anzi che è da anni che non ti chiamo più per chiederti cosa hai mangiato ;-))) si io e Fabiuccio ce la siamo spazzolata 😉 grazie gioietta e baciuzzi :-X

    Cristina, grazie mille :-DD a dire il vero non ho mai avuto grandi problemi per la doppia cottura con nessuna marca, ma questa in particolare è "i Classici Schaer", il segreto forse sta nel non stracuocerlo in pentola prima di infornarla, almeno io faccio caosì 🙂

  • Reply
    Manuela e Silvia
    5 Marzo 2013 at 21:51

    Mamma che bontà questa pasta la forno! Ottima pensata il condimento con i broccoli ed il tutto reso filante dal caciocavallo sciolto…per noi è divina!
    baci baci

  • Reply
    memmea
    6 Marzo 2013 at 6:04

    Mia mamma no….ma mio padre……hai mangiato?….Stai attenta!!…..Non dare confidenza a nessuno!!………Mi raccomando….bla..bla…bla…..
    Adesso sono io che rompo…..io sono iperprotettiva e li chiamo 200 volte al giorno…..
    Ottima come sempre la tua pasta…….Baci!

  • Reply
    Sonia
    6 Marzo 2013 at 7:45

    Manuela e Silvia, grazie, sono contenta che vi piaccia 😉 baci baci anche a voi :-X

    Memmea, ha ha ha è vero! adesso siamo noi iperprotettivi! grazie gioiuzza per essere passata, sei sempre un tesoro. bacioni e buona lunga giornata lavorativa :-XX

  • Reply
    Natalia
    6 Marzo 2013 at 8:13

    Io adoro i broccoli e le paste al forno, per non parlare del caciocavallo……. quindi un primo piatto che mangerei a volontà!

  • Reply
    Anna Lisa
    6 Marzo 2013 at 8:14

    io non ne ho più bisogno!
    Mia mamma mi chiama per avere consigli culinari 😉
    Un bacione

  • Reply
    paneamoreceliachia
    6 Marzo 2013 at 8:26

    Sono andata a vivere da sola a 18 anni, lontana 600km, ne ho 38 sono ancora lontana 1000km, ci sentiamo tutti i giorni e le domande quotidiane sono da 20 anni: hai cucinato? mangi? cosa cucini oggi? da 6 anni si sono però aggiunte: hai dato da mangiare ai bambini? non è che sono sciupati? li vedo pallidi!!!!!!!!
    Giuro che da 20 anni cucino, sono ingrassata e mai dimagrita, i miei bambini sono sani ed in salute, in inverno un pò pallidi, ma si sà che al norte il sole batte poco…
    ti basta? dici che è ansiosa?…forse non si fida di me….e pensare che ho anche aperto un blog di cucina (mica perché mi sentissi brava però, anzi!!!)
    Ottima la tua pasta!
    Un abbraccio e buon mercoledì (che ormai so essere il tuo giorno preferito!)
    baci
    alice

  • Reply
    Ely Valsecchi
    6 Marzo 2013 at 12:36

    Uno splendido piatto unico cara Sonia! No mia mamma non è più apprensiva con me sul lato cibo ma sui miei figli, cosa hai cucinato? Cosa mangiano? Ma mangiano a sufficienza? E così via! Un bacione

  • Reply
    Raffaella Massa
    6 Marzo 2013 at 12:54

    Mia madre invece è apprensiva, era figlia di un'apprensiva e sorella di due apprensivi (pure il fratello lo è stato). Sicuramente ci sarà stato qualcosa di genetico in quella famiglia ;-); venendo invece alla ricetta devo farti i complimenti per la presentazione e per la prelibatezza che hai cucinato. Ciao Regina Sonia ;-))))))))

  • Reply
    Sonia
    6 Marzo 2013 at 14:07

    Natalia, anche io le adoro e il caciocavallo ragusano è il mio preferito 😉 che bello che ti piaccia!!

    Annalì, e ci credo!! stando a cosa e come cucini sarebbe il colmo che si preoccupasse!! baci ciccia :-X

    Alice, hahhhahhaa mi fai morire! non si smette mai di essere figli, ma col passere degli anni saremo noi a doverci preoccupare per loro di questo ;-)) Giovedì non mercoledì…..;-) baciuzzi bedda e a presto :-X

    Ely, mi sta piacendo un sacco leggere le vostre esperienze in merito! Le mamme italiane sono famose per essere apprensive, io devo dire che mia mamma ha saputo bilanciare molto bene l'interesse con la discrezione e per amore o per forza si è dovuta fidare presto di me 😉 Spero non se ne sia pentita! grazie mille per essere passata e un bacione a te :-X

    Raffy, oh signur!!! deve essere stata dura…per questo adesso cucini tanto bene?? 😉 grazie mille per i complimenti! e grazie sempre per la carineria che mi dimostri, bacioni :-X

    • Reply
      Raffaella Massa
      6 Marzo 2013 at 22:44

      Più che nel cucinare sono abile nel mangiare mia cara, un grosso bacione anche a te

    • Reply
      Sonia
      7 Marzo 2013 at 10:11

      ha ha ha anche io , alla grande!! bacioni :-X

  • Reply
    Torte e Decorazioni
    6 Marzo 2013 at 20:18

    Quella crosticina croccante é una vera tentazione ,buonissima questa pasta!
    Bacioni

    • Reply
      Sonia
      7 Marzo 2013 at 10:12

      Grazie Frà, ti auguro una felice giornata, bacioni :-X

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.