chocolat/ Dessert/ Glaces

Gelato al cacao e peperoncino

Questo articolo è disponibile anche in: Italiano (Italien)

Gelato al cacao e peperoncino - La Cassata Celiaca

Gelato al cacao e peperoncino – La Cassata Celiaca

 

In effetti era già nell’aria questa ricetta perchè sto sperimentando le ricette base di Vittorio Mandrich, un amico di facebook e ho pensato di usare la favolosa pasta di cacao di Luca Montersino per aromatizzarla.

Sia della pasta di cacao che della base biscotto vi ho parlato qui, vi chiedo quindi di passare a leggere i dettagli così non vi devo tediare di nuovo 😉

L’idea del peperoncino è stata di un’amica che ringrazio perchè è una chicca che ha fatto la differenza, un tocco di raffinatezza e gusto.

Il ricoprire la cialdina con del cioccolato fondente è un modo per impermeabilizzarla e permetterle di rimanere sempre croccante anche a contatto col gelato.

Gelato al cacao e peperoncino - La Cassata Celiaca

Gelato al cacao e peperoncino – La Cassata Celiaca

L’uso del burro di cacao permette di fluidificare il cioccolato così che lo strato non sia troppo spesso e stucchevole.

Ovviamente se decidete di versare il gelato nella cialda al momento potete anche evitare il passaggio, ma a mio avviso il sapore di questo strato goloso ci sta d’incanto.


Gelato al cacao e peperoncino - La Cassata Celiaca

Ingredienti

580 g latte

60 g panna fresca

35 g latte in polvere (prima infanzia senza glutine)

40 g tuorli

185 g zucchero semolato

30 g destrosio

2 g neutro

100 g pasta di cacao amaro

per la pasta di cacao amaro di Montersino:

75 g destrosio

75 g zucchero semolato

200 g acqua

150 g cacao amaro (senza glutine)

per il biscotto (basta la metà degli ingredienti):

250 g burro

130 g uova

30 g tuorli

500 g farina (per me senza glutine Biaglut da 1 kg)

6 g lievito

30 g cacao amaro (senza glutine)

per la copertura del biscotto:

50 g cioccolato fondente (senza glutine)

40 g burro di cacao Venchi

1 peperoncino piccante fresco

 

Procedimento

In una casseruola lavorare i tuorli con lo zucchero, il destrosio, il latte in polvere e il neutro, diluire con latte e panna e mettere sul fuoco per fare addensare leggermente, sempre mescolando finchè la crema non nappa la paletta.

Trasferire il composto in una ciotola e aggiungere la pasta di cacao facendola sciogliere e lasciare freddare del tutto.

Prima di versare in gelatiera amalgamare bene il composto.

Preparare la base biscotto come è descritto qui e riempire dei piccoli stampi monoporzione, bucherellare il fondo e cuocerli a 180° per 15 minuti.

Fondere il cioccolato e il burro di cacao e quando è freddo coprire il fondo del biscotto con il cioccolato fuso facendo colare l’eccesso.

Tritare molto finemente il peperoncino e mescolarlo al gelato.

Servire il gelato nel biscotto e spolverizzare con peperoncino tritato.

40 gr. burro di cacao Venchi 1 peperoncino piccante fresco

You Might Also Like

16 Comments

Leave a Reply

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.