non catégorisé

Scaloppina di orata con fagiolini e pesto

Questo articolo è disponibile anche in: Italiano (Italien)

Ingredienti per 4 persone:
4 orate di circa 350 gr. ciascuna
500 gr. fagiolini
un mazzo di basilico fresco
una manciata di pinoli
30 gr. burro

1/2 bicchiere di brodo di pesce

sale
pepe
farina (per me Mix It! DS senza glutine)
olio d’oliva

Tempo di preparazione: 15 min.
Buon sabato a tutti!
La sfida del mese di giugno di Menu turistico riguarda le scaloppine. La vincitrice del mese di maggio, Elisa del blog “Sapori di Elisa“, ci sfida a proporre questo piatto in tutte le declinazioni possibili e io spero di avere centrato il punto con questa ricetta molto veloce e dai sapori estivi. Il pesce me lo sono sfilettata da sola, ma se avete un pescivendolo connivente fatelo fare a lui :-))
E quindi questa ricetta va ad accodarsi alle numerosissime dell’MTChallenge di giugno 😀
e partecipo anche al contest di Ely del blog “Nella cucina di Ely

Preparazione:
– Sfilettare e lavare le orate.
– Infarinarle, salarle, peparle e cuocerle meno di un minutino per lato in padella con una noce di burro.
– Togliere i filetti dalla padella e versarvi il brodo di pesce, lasciando che restringa.
– Lavare il basilico e inserirlo nel mixer con il sale, i pinoli e olio d’oliva quanto basta perchè venga un pesto omogeneo.
– Versare il pesto in padella con il brodo e lasciare stringere ancora.
РSbollentare i fagiolini una decina di minuti finch̬ non sono teneri ma ancora croccanti.
– Inserire in padella i filetti di orata e lasciarli insaporire qualche minutino.
– Condire i fagiolini col pesto e sistemarli sul piatto, aggiungendo i filetti e condendo con altra salsa al pesto.

You Might Also Like

17 Comments

Leave a Reply

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.