Non categorizzato

Sacher torte (versione per tutti e per celiaci)

Ingredienti:
20 gr. farina 
40 gr. fecola
30 gr. farina di mandorle
90 gr. burro
90 gr. cioccolato fondente
80 gr. zucchero a velo
4 tuorli
5 albumi
1/2 bustina di lievito per dolci
per la farcitura:
per la copertura:
300 gr. cioccolato fondente
200 ml acqua 
1 cucchiaio zucchero a velo




Tempo di preparazione: 30 min.
Preparazione:
Io non ricordo se prima di essere stata diagnosticata celiaca ho assaggiato questa torta, non me lo ricordo, non ne ricordo il sapore. Qualche giorno fa mia mamma mi disse che ne aveva mangiato una squisita e io mi sono ricordata che questa torta nel mio blog non c’è. Allora mi sono detta che era giusto che la preparassi senza glutine per rimpinguare il mio scarno repertorio di dolci 🙂
Ho cercato un pò sul web e ho scelto per la base questa versione.  Per la glassa ho apportato delle modifiche perchè già so che se la cioccolata non è ben fluida è impossibile avere uno strato regolare senza spatolare e la copertura non dovrebbe essere spatolata. Sono incappata nella versione di Giallo Zafferano e ho attinto da loro. La torta è davvero semplice, qualche difficoltà la si incontra proprio nella colata di cioccolato, ma è questione di prenderci la mano 😉
Ho montato con le fruste il burro morbidissimo con 40 gr. di zucchero a velo (Easyglut senza glutine per me), ho aggiunto un tuorlo per volta sempre mescolando e poi il cioccolato fondente senza glutine fuso a bagnomaria. Ho versato le polveri (per me fecola, farina di riso finissima e lievito senza glutine) e poi la farina di mandorle. Ho ben amalgamato e poi ho incorporato gli albumi montati a neve con lo zucchero a velo rimasto. Ho imburrato e infarinato (con farina di riso) uno stampo da 24 cm e cotto a 180° per 35 minuti (nel vostro forno, prima di spegnere, fate la prova stecchino e se è ancora un pò umida protraete la cottura altri 5″). Ho smodellato la torta e  l’ho fatta raffreddare sulla gratella. Ho tagliato a metà la torta e ho spalmato uno strato sottile di confettura Fiordifrutta alle albicocche Rigoni di Asiago.  Ho coperto con l’altro disco e ho spalmato anche questo con la confettura (che sia uno strato sottile). Nella versione di Giallo Zafferano erano previsti 200 ml di acqua bollente, 200 gr. di cioccolato e 200 gr. di zucchero…..io non  ne ero molto convinta e ho cominciato con soli 100 ml di acqua che ho fatto bollire e a fuoco spento ho versato al suo interno 300 gr. di cioccolato fondente senza glutine a pezzetti e un cucchiaio di zucchero a velo. Ho mescolato per bene perchè si sciogliesse e mi è sembrato ancora piuttosto denso. Quindi ho fatto bollire altri 100 ml di acqua e li ho versati, pochissimo per volta, nel cioccolato mescolando. Quando ho notato che il cioccolato era ben fluido, l’ho versato sulla torta (ho chiesto a mio marito di fare delle foto in sequenza di questa fase e sono quelle che vedete nel secondo collage) e prima con la frusta ho cercando di spandere la colata sulla torta, poi ho dovuto usare una spatola e l’ho passata una sola volta sulla superficie in maniera uniforme per fare cadere l’eccesso sui bordi e coprirli per bene. Con una spatola rigida e con molta attenzione ho sollevato la torta dalla gratella sulla quale l’avevo appoggiata (sotto ho messo un piatto da pizza per raccogliere l’eccesso che colava giù) e adagiata sul piatto da portata (per me piatto per torta girevole Easy Life Design). Ho aspettato una decina di minuti e nel mentre ho preparato un conetto con della carta forno, l’ho riempito con la cioccolata colata dalla torta e ho fatto la scritta sulla torta. Bisogna aspettare che la copertura si asciughi prima di servirla. Non va tenuta in frigo, sarebbe un peccato perchè la torta è morbidissima e assolutamente favolosa! E’ piaciuta a tutti :-))
Buona domenica sera :-))

You Might Also Like

25 Comments

  • Reply
    Tinny
    26 Febbraio 2012 at 19:49

    Allora, o apri una pasticceria o la smetti, chiarooo???!!!

  • Reply
    Ely
    26 Febbraio 2012 at 19:56

    Se un fenomeno non dico altro… anzi dico me ne lanci mezza???? Una fetta non mi basta è la mia torta preferitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! Baci

  • Reply
    Sonia
    26 Febbraio 2012 at 20:25

    Tinny, hihihihi grazie ciccia baciuzzi :-XX

    Ely, grazie 🙂 anche più di mezza ;-)) ora che la conosco potrebbe diventare anche la mia preferits 😀 bacioni :-X

  • Reply
    Mariabianca
    26 Febbraio 2012 at 22:21

    Ti rispondo come Ely….è la mia torta preferitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    Sei stata bravissima,un abbraccio.

  • Reply
    memmea
    26 Febbraio 2012 at 22:38

    Giggiuzza a quest'ora come faccio a placare la mia voglia di cioccolato? E' quasi mezzanotte e cosa mi si presenta davanti??????? Brava Cassatina, sempre più brava!!!!!!!Un baciotto e buona notte…..

  • Reply
    franca
    27 Febbraio 2012 at 15:38

    come si fa a resistere a questi dolci cioccolatosi ….impossibile
    baci

  • Reply
    Sonia
    27 Febbraio 2012 at 16:20

    Mariabianca, anche la mia adesso 😉 grazie mille cara e buonissima serata, baci :-X

    Memmeù, mih….grazie ciccia, troppo troppo buona asei con me! baciuzzi :-XX

    Franca, infatti non si può 😉 grazie e bacioni :-X

  • Reply
    cinzietta
    27 Febbraio 2012 at 18:37

    sonia perdonami. che stampo hai usato? mi paiono pochino le farine…

    • Reply
      Sonia
      27 Febbraio 2012 at 18:52

      uno da 24 cm, ma la torta non deve essere troppo alta 🙂 dalla fotina si vede lo spessore… ma il lievito da la spinta in alto 🙂

    • Reply
      cinzietta
      28 Febbraio 2012 at 9:56

      :**** grazieeeee

    • Reply
      Sonia
      28 Febbraio 2012 at 18:26

      a te :-))

  • Reply
    Fabipasticcio
    27 Febbraio 2012 at 20:11

    Pensa che eoni fa la sacher fu la prima torta che feci con la farina di kamut…e a forma di cuore…ma questa copertura te la rubo perchè è perfetta! Grazie per le belle parole che mi lasci sempre;-***

  • Reply
    LAURA
    27 Febbraio 2012 at 22:02

    Che meraviglia, ti è venuta perfettamente bene….bravissima!!!
    Ma come si fà a resistere, una fettina piccola piccola la posso prendere???!!!
    Baci

  • Reply
    Chiara
    28 Febbraio 2012 at 9:33

    E' la torta preferita da mio marito! Credevo fosse difficilissima e che richiedesse tempi lunghissimi, ma ho letto la tua ricetta ed i tempi di preparazione… e si pò fà =)
    Bravissima ed i difetti che trovi tu sulla copertura.. bhè nn si vedono neanche un pochino!
    Bacioni, Chiara

  • Reply
    Mariana
    28 Febbraio 2012 at 11:32

    Hi Hi Hi………….l'ho mangiata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!buona…………….ma è finita,peccato!!!complimenti….

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    28 Febbraio 2012 at 14:18

    anche la sacher?!?!?!
    ma tu ci vuoi far morire, sonia! morire di gola!

  • Reply
    Sonia
    28 Febbraio 2012 at 18:28

    Fabi, grazie a te e bacioni :-X

    Laura, anche due 😉 grazie cara , un abbraccio :-X

    Chiara, e dire che anche io credevo fosse difficile e ho sempre rimandato…ma ora basta 🙂 grazie mille e bacioni :-X

    Mariana, grazie mille, la prossima volta doppia fetta 😉 bacini :-X

    Gaia, nooooooooo non sia mai…solo ipersalivare 😉 grazie cara e bacioni :-X

  • Reply
    pennaeforchetta
    29 Febbraio 2012 at 10:54

    Ma … ma…. tu mi vuoi male? Oh mamma quella cascata di cioccolato sulla torta……

  • Reply
    Torte e Decorazioni
    29 Febbraio 2012 at 19:45

    Favolosa e una goduria unica!!! bravissima!

  • Reply
    monica
    1 Marzo 2012 at 8:01

    bellissima fatta bene e fotografata passo-passo sei diventata una maestra pasticciera e mi inchino sua Maestà a tanta beltà…baciuz

  • Reply
    Elena
    1 Marzo 2012 at 8:54

    SONIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA: va a quel paese!!!!!!!!!!!!!! Hai visto che ho ragione io sui tuoi post? braverrima assà!

  • Reply
    Sonia
    2 Marzo 2012 at 10:51

    Penna e forchetta, e la sai la cosa più bella? che molto del cioccolato cola sul piatto e poi rimane a disposizione degli ingordi ;-)) grazie mille :-XX

    Frà, detto da è sempre un grande onore per me 🙂 grazie e bacioni :-X

    Monica, mihhh…..meriteresti un assegno per tante belle parole! grazie davvero, se potessi te ne conserverei un pezzo 🙂 grazie e baciuz .-X

    Elenù, oggi, cioè dopo ieri, che ne pensi? hihihi bacetti :-X

  • Reply
    Micol
    2 Marzo 2012 at 14:16

    Sono svenuta…
    QUANDO APRIRAI UNA PASTICCERIA??
    sei super bravissima Sonia!! 🙂

    • Reply
      Sonia
      2 Marzo 2012 at 18:44

      ha ha ha ! preferisco prepararla per i miei cari 😉 grazie mille e bacioni (buon we)

  • Reply
    Pozione Segreta
    6 Marzo 2012 at 11:23

    Ciao, anche io sono celiaca e ho aperto un blog da poco, ti faccio i complimenti per il tuo (mi sono aggiunta ai tuoi lettori fissi), ci sono tante ricette interessantissime e questa torta che sembra davvero squisita! Mi pare di capire che siamo anche "vicine di casa"!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.