Non categorizzato

Arancine di polenta

Ingredienti per circa 16 arancine:
350 gr. polenta 
una manciata di sale
1,4 lt. acqua
grana grattugiato
scamorza
prosciutto
farina
acqua
olio di semi

Tempo di preparazione: 1.30h
Preparazione:
Tempo fa ho avuto il piacere di ammirare queste goduriose arancine da Zagara, ma lei, essendo della parte orientale dell’isola, li chiama “arancini” mentre io devo necessariamente convertirli, altrimenti rischio che non vengano riconosciuti :-)) chiamiamoli come vogliamo…sempre buoni sono!
Mi ha chiaramente incuriosita l’uso della polenta al posto del riso e oggi mi sono decisa. Stamattina ho preparato la polenta istantanea (Molino di ferro senza glutine) seguendo le istruzioni e l’ho lasciata raffreddare in una ciotola fino al tardo pomeriggio. Ho preparato il ripieno usando cubetti di scamorza e pezzetti di prosciutto cotto. Avevo anche del ragù avanzato e una metà le ho preparate con il classico ripieno di ragù e formaggio a cubetti.  Prima di iniziare ho impastato la polenta per sgranarla,aggiungendo 4 cucchiai di grana grattugiato e un altro bel pizzico di sale. E’ meglio assaggiare prima per capire se è ben saporita. Per la preparazione delle arancine potete rifarvi a questo brevissimo video. Ho preparato una pastella con farina di riso e acqua, della consistenza di una besciamella, ho cosparso ogni pezzo con questa pastella e poi l’ho impanata con pangrattato (per me Nutrifree senza glutine). Le ho fritte in abbondante olio di semi e adagiate su carta assorbente. Sono buonissime sia calde che fredde quindi grazie Zagara :-))
Ps. le arancine con il ripieno di scamorza e prosciutto resistono bene anche per parecchie ore, ma se le farcite col ragù vi consiglio di consumarle poco dopo averle fritte perchè perdono la croccantezza e diventano troppo morbide (pur mantenendo un ottimo gusto).

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply
    fantasie
    11 Aprile 2011 at 8:16

    Le arancine di polenta sono una novità assoluta!!!
    Ma quanto sei eclettica!!!
    Baci

  • Reply
    valerioscialla
    11 Aprile 2011 at 8:40

    Mai provati!! Una ricetta che per me è davvero originale!! Un saluto

  • Reply
    Sonia
    11 Aprile 2011 at 9:14

    Fantasie, anche per me lo sono state 🙂 infatit quando le ho lette mi sono rimaste impresse 😉 baci e buona settimana :X

    Valerio, grazie e buona settimana 🙂

  • Reply
    Tiziana
    11 Aprile 2011 at 9:33

    Amora di pecorella *_* ne assaggerei volentieri due o tre!
    Belle le arancine a punta, di polenta poi non le ho mai mangiate… me le prepari?
    T(ua)ì

  • Reply
    maria luisa
    11 Aprile 2011 at 9:38

    Sonia!! Che goduria di ricetta che mi posti!!!
    Bravissima tesoro!!! Quanto è bella e quant'è buona!!!!
    Un bacione stellina!!

  • Reply
    Natalia
    11 Aprile 2011 at 10:04

    Questa non la sapevo: arancine con la polenta
    Saranno buonssime.
    Buon inizio settimana.

  • Reply
    Torte & Decorazioni
    11 Aprile 2011 at 10:31

    Mamma mia devono essere divine,a quest'ora sono un'attentato!!
    Bravissima spettacolare tutto sia le arancine che le foto!!
    bacioni Francesca :X

  • Reply
    zagara
    11 Aprile 2011 at 10:43

    Grazie per aver provato e diffuso la ricetta…un merito anche a Rossella di ledeliziedicasamia da cui ho preso spunto…evviva "Gli arancini" o "le arancine"

  • Reply
    Sonia
    11 Aprile 2011 at 12:04

    Tì, a beddu cori! bacioni gioia :X

    Marilù che sei carina! bacioni cara :X

    Natalia, si è una novità anche per me 🙂 buona settimana anche a te cara e baci :X

    Frà, grazie mille 🙂 io, al posto tuo (letteralmente), mangerei certe cosette…. 😉 bacioni :X

    Zagara, ma grazie a te per averle suggerite 🙂 in cucina non si inventa nulla, ma certe variazioni meritano larga difussione 😀 buon lunedì, ciao 🙂

  • Reply
    Tinny
    11 Aprile 2011 at 12:10

    Mi ispirano di più con la polenta anzichè il riso e poi è vero,
    sono buonissime anche fredde…Brava cara, hai fatto delle
    balette bellerrime!

  • Reply
    Mirtilla
    11 Aprile 2011 at 12:40

    no dai,da buona siciliana nn puoi farli con la polenta!!!

  • Reply
    Sonia
    11 Aprile 2011 at 14:31

    Tinnybel, voce del nord….
    Mirtilla voce del sud…..
    😀
    ragazze ognuna di voi ha ragione, ma bisogna pur variare 😉
    bacioni ad entrambe :X

  • Reply
    spuntiespuntini senza glutine
    11 Aprile 2011 at 17:47

    che bella novità!da provare…

  • Reply
    Sonia
    11 Aprile 2011 at 18:22

    Spunti, grazie ragazze, buona serata 🙂

  • Reply
    Ginestra
    12 Aprile 2011 at 9:23

    Ma che bontà vedo sopra!
    Approfitto per ringraziarti del commento che hai
    lasciato da me. Mi è piaciuto tantissimo e mi hai
    commossa! 😀

  • Reply
    Sonia
    12 Aprile 2011 at 9:28

    Ginny cara, ma è tutto meritato of course 🙂 bacioni affettuosi :X

  • Reply
    Elena
    12 Aprile 2011 at 9:36

    Porca paletta quanto sono buone (come dice sempre una mia amichetta)!! Mi piace tanto questa variante, raffinate, brava ciccina. Spero tu stia bene; io mi riprendo pian piano. Che voglia di arancine che mi hai messo! baci aracinosi

  • Reply
    Marjlou
    12 Aprile 2011 at 9:43

    le arancine con la polenta? wow! complimenti a zagara per l'idea e a te per averle fatte così perfette!

  • Reply
    Mariana
    12 Aprile 2011 at 12:00

    Siccome la polente è molto semplice da preparare,suppongo che le arancine erano pure buonissime…..quando torno provo a farle…..parola di madre!!!!!!!!!!!!!comlimenti…..

  • Reply
    Edith Pilaff
    12 Aprile 2011 at 13:46

    Bellissime e buonissime! Complimenti. 🙂

  • Reply
    Sonia
    12 Aprile 2011 at 15:32

    Elenuccia, se ti può fare stare meglio te ne mando un paio via fax 😉 a prstissimo cara , grazie e bacioni :X

    Marjlou, i siciliani si ribaltano sulla sedia, ma bisogna variare 🙂 grazie e a presto 🙂

    Mariana, è vero…si fanno in fretta 🙂 bacioni mammì :X 😡

    Edith Piaf, grazie mille e buona serata 🙂

  • Reply
    Arancinette con pancetta e carciofi | La cassata celiaca
    2 Dicembre 2015 at 7:04

    […] Arancine di polenta. […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.