Non categorizzato

Crostata, chantilly e fragole

Ingredienti:
per la frolla:
300 gr. farina 
115 gr. zucchero semolato
150 gr. burro
3 tuorli
un pizzico sale
per la crema pasticcera:
250 ml latte
250 ml panna fresca
6 tuorli
200 gr. zucchero
35 gr. farina
scorza d’arancia
250 gr. panna montata 
per il pan di spagna:
43gr. tuorli
110 gr. uova
100 gr. zucchero
70 gr. albumi
15 gr. zucchero
35 gr. maizena
35 gr. fecola
per la decorazione:
400 gr. fragole


Tempo di preparazione: 1,30h circa 
Preparazione:
Lo so, è la classica crostata di fragole che voleva essere la classica crostata con frutti di bosco! Scopro, ahimè, che il fruttivendolo il mercoledì mattina non ha i frutti di bosco perché al mercato ortofrutticolo non ne trova, rimanendo chiusi al pomeriggio molti negozianti. Ma come facevo a saperlo?? Ora lo so… non per snobbare le fragole, ma avevo visualizzato il look di questa crostata e la immaginavo ricoperta di rametti di ribes e traboccante di more e lamponi….è rimasto un pio desiderio, per adesso. 
Consiglio di cominciare molto prima con la crema pasticcera. Scaldare panna e latte con le scorze di una bella arancia non trattata. Montare i tuorli con lo zucchero e aggiungere la farina. Se volete fare felici le persone come me, evitate il glutine usando la maizena, la farina di riso o la fecola. Semmai, a crema pronta e fredda, questa non avesse la consistenza soda che dovrebbe avere, basta aggiungere un foglio di colla di pesce e, dopo il riposo in frigo, si compatterà. Versare parte del latte caldo sui tuorli, mescolare, versare il resto dei liquidi e rimettere su fiamma per fare addensare la crema, mescolando di continuo. Versare la crema in una ciotola, coprire con pellicola trasparente a contatto della crema e lasciare raffreddare del tutto. Preparare la frolla sabbiando la farina con il burro e lo zucchero. Io ho usato il mix di farine per crostate senza glutine. Ve lo riporto per comodità: 220 gr. farina di riso, 65 gr. fecola, 230 gr maizena, 8 gr. gomma di xanthano. Mescolare bene le polveri e prelevare i 300 gr. che servono; oppure, in alternativa, usare la farina Biaglut nella confezione da 500gr.  Aggiungere tre tuorli e lavorare la pasta. Io aggiungerei l’ultimo tuorlo solo dopo avere verificato che i due precedenti non bastano. Potrebbe anche darsi che i tuorli siano tanto grandi da rendere il terzo superfluo. Non dimenticate un pizzico di sale. Formare un panetto e riporre in frigo una mezz’ora. Stendere la frolla con l’aiuto di un mattarello in una sfoglia di circa mezzo cm. Adagiarla in uno stampo da crostata. Io ho avuto il piacere di usare lo stampo tondo con fondo amovibile Easy Chic della Guardini. Ho commesso un errore e ve ne parlo per evitarvi di commetterlo come me. Essendo il primo utilizzo della tortiera, l’ho imburrata e poi ho adagiato la frolla. Poiché ho lasciato che la frolla dopo la cottura raffreddasse nello stampo, per evitare che si rompesse, ho dimenticato di passare velocemente il fondo e i bordi della teglia sulla  fiamma per permettere al burro di sciogliersi e di facilitare lo smodellamento della crostata. Certo, l’ideale sarebbe un cannello da pasticceria per scaldare lo stampo, ma io non ne ho e faccio come gli antichi 🙂 Dunque, per tornare al discorso: adagiare la frolla nello stampo, bucherellare bene fondo e bordi, coprire con un foglio di carta alluminio e versare al suo interno fagioli secchi, lenticchie o sale grosso, distribuendoli su tutta la superficie. Cuocere  a 180° per circa 15 min. Togliere lo stampo dal forno, togliere il foglio alluminio e i fagioli e rimettere lo stampo in forno per altri 10 min. Aspettare che sia fredda prima di toccarla se no si sbriciola.  Nell’attesa preparare una sfoglia di pan di spagna. Non è necessaria per la riuscita del dolce, ma permette di fare due strati di crema intervallati da un biscuit. Montare gli albumi a neve con 15 gr. di zucchero. Montare tuorli e uova con 110 gr. di zucchero. Versare fecola e maizena setacciate e aggiungere gli albumi ,mescolando con delicatezza. Foderare una placca da forno con carta forno e stendere uno strato uniforme e sottile di impasto. Livellare e cuocere a 250° per 5 min. Se la crema pasticcera è fredda possiamo montare la panna e aggiungerla alla crema pasticcera dalla quale abbiamo tolto la scorza dell’arancia, mescolando delicatamente per non smontarla. Aiutandoci con una tasca da pasticceria (la mia è della Pedrini ) distribuire una parte di crema sul fondo, coprire con strisce di biscuit e stendere nuovamente altra crema. Ricoprire la superficie con le fragole e fare a piacimento dei ciuffetti di panna montata con l’aiuto di una bocchetta a stella. Riporre in frigo qualche ora prima di servire. La mia non era abbastanza riposata, l’indomani era più buona. Sono stata lunga e noiosa, ma la preparazione non lo sarà altrettanto :-))
Questa ricetta è  a sostegno della Fondazione Santa Lucia.

Con questa crostata partecipo alla raccolta di Irina del blog “La cucina di Irina” che scade il 30 giugno. 

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    Anna Lisa
    17 Febbraio 2011 at 15:55

    Sonia sei dolcissimamente meravigliosa! Questa crostata te la rubo per il compleanno di mio marito a maggio. Bacioni
    .

  • Reply
    Caterina
    17 Febbraio 2011 at 15:57

    Ti assicuro che anche solo con le fragole la tua crostata è perfetta, io sono di parte perchè adoro le fragole, ma…è davvero ben fatta!!!
    ….ma aspetto anche quella ai frutti di bosco!! 😀

  • Reply
    Una cucina tutta per sè
    17 Febbraio 2011 at 16:10

    Mettersi a dieta e poi trovare questa ricetta sul tuo blog… Non ce la posso fare!!!
    E' davvero stupenda!!

  • Reply
    minpeppex
    17 Febbraio 2011 at 16:18

    La crostata con le fragole è una cosa che mi manda in visibilio, e di questa tua sono 2 le cose che mi piacciono soprattutto: l'impiego della crema chantilly e lo strato intermedio di biscuit. Potrebbe darsi che, come arriverà la stagione delle fragole, te la copi! 😉
    Ciao!

  • Reply
    Sonia
    17 Febbraio 2011 at 16:51

    Anna Lisa, anche io l'ho fatta per il compleanno di mio marito 🙂 grazie mille cara , baci :X

    Caterina, grazie 🙂 si si quella la faccio appena trovo i frutti di bosco che dico io! bacioni :X

    Francesca, e pensa a me che ce l'ho in frigo e mi devo trattenere! bacioni e grazie :X

    Minpeppex, grazie cara…ma perchè non è stagione??? =)) certo lo strato di crema è moolto abbondante e secondo me va bene con qualunque frutto. grazie e baci :X

  • Reply
    Felix
    17 Febbraio 2011 at 17:35

    E' stupenda! Ti è venuta perfettamente… ed io le adoro le torte così
    Ne voglio una fetta!
    Un bacione :X

  • Reply
    Mirtilla
    17 Febbraio 2011 at 17:43

    ma guarda che spettacolo…
    sei bravissima,mica facile 🙂

  • Reply
    Sonia
    17 Febbraio 2011 at 17:59

    Olghina è in frigo che ti aspetta 😉 grazie ciccia e bacetti pannosi :X

    Mirtilla, troppo gentile, grazie 🙂 bacioni :X

  • Reply
    zagara
    17 Febbraio 2011 at 19:12

    buona lo stesso è anche con le fragole un baciotto

  • Reply
    ValeTork
    17 Febbraio 2011 at 19:16

    bellissima!!!
    ne mangerei volentieri la metà 🙂

  • Reply
    Tinny
    17 Febbraio 2011 at 20:07

    Io sono senza parole, è una meraviglia…

  • Reply
    Ely
    17 Febbraio 2011 at 20:41

    ma quanto è golosa? è meravigliosa e super buona! che bella presentazione!

  • Reply
    memmea
    18 Febbraio 2011 at 8:16

    Tesoro è deliziosa!!!!!!! Brava Soniuccia, è semplicemente Perfetta!!!!!

  • Reply
    Sonia
    18 Febbraio 2011 at 12:09

    Zagara, grazie 🙂 a vedere le foto penso che avrei potuto mettere delle fragole pure nella crema sotto il biscuit…ma ci penserà chi la rifarà 😉 baci :X

    Grazie Vale, l'ho fatto io anche per te 🙂 buona giornata

    Tinny, grazie infinite e bacioni :X

    Ely, troppo buona anche tu 🙂 buon we e bacioni :X

    Memmea, grazie carissima 🙂 a presto e bacioni :X

  • Reply
    Elena
    18 Febbraio 2011 at 12:51

    Penso che hai superato te stessa, o forse ti piace ad uscire dal cappello pian piano queste meraviglie. Brava soniuccia mia. Baci fragolosi

  • Reply
    Sonia
    18 Febbraio 2011 at 13:19

    Elenuccia, giggia, l'assegno è pronto ora te lo spedisco! =)) grazie infinite, lo sai che lo apprezzo 🙂 baci biologici :X :X

  • Reply
    valerioscialla
    18 Febbraio 2011 at 13:56

    mamma mia che meraviglia di crostata. Questa con le fragoline è senza dubbio la mia preferita!!!

  • Reply
    maria luisa
    18 Febbraio 2011 at 14:44

    Ce nè rimasta una fettina? sono arrivata tardi?
    é bellissima, con tutte quelle fragole!!!!
    Bravissima!!!! Un abbraccio!!

  • Reply
    Sonia
    18 Febbraio 2011 at 16:52

    Valerio, le fragoline sarebbero state una meraviglia 🙂 grazie e ciao 🙂

    Maria Luisa, e dai vieni che te ne offro una fetta 🙂 grazie e baci :X

  • Reply
    Torte & Decorazioni
    18 Febbraio 2011 at 20:46

    Mamma mia Sonia,non so come sarebbe venuta con i frutti di bosco,ma con le fragole é a dir poco divina!!
    Bravissima ti rubo anche questa ricetta la faccio appena trovo fragole buone.
    Bacioni :X

  • Reply
    Sonia
    18 Febbraio 2011 at 20:49

    Frà, falla con tutta la frutta che puoi trovare, sempre golosa sarà! Guarda, trasferisciti qui che settimanalmente pagherò la tassa e ti farò dei dolci. Tu in cambio mi insegni a decorare e fare capolavori manuali!! Baci baci :X

  • Reply
    Irina
    25 Febbraio 2011 at 13:48

    Grazie Sonia! La torta è bellissima!!!
    Grazie per la partecipazione 🙂

  • Reply
    Sonia
    25 Febbraio 2011 at 14:56

    Irina, grazie a te 🙂

  • Reply
    Irina
    26 Febbraio 2011 at 9:23

    Sonia, una cortesia, potresti inserire
    anche il banner sotto la tua ricetta???
    Grazie ancora e apresto, ti aspetto con le nuove
    ricette!

    Irina

  • Reply
    Sonia
    26 Febbraio 2011 at 16:22

    Scusa Irina, hai ragione 😉 mi era sfuggito..provvedo subito 🙂 Ciao

  • Reply
    monica
    12 Aprile 2011 at 14:38

    meraviglia delle meraviglie adoro le fragole
    questo dolce deve essere pazzesco,
    brava Sonia. Baci:))

  • Reply
    Sonia
    12 Aprile 2011 at 15:36

    grazie Monica, in effetti è parecchio godurioso e con le belle fragole che ci sono per ora …. 😉 bacioni :X

  • Reply
    LaDolceIlaria
    13 Giugno 2011 at 14:33

    che bontààààààààà!!!!adoro le fragole!!!!ti seguo con piacere se ti va passa a trovarmi!!!ti aspetto!!baci

  • Reply
    Sonia
    13 Giugno 2011 at 15:03

    Ciao Ilaria e benvenuta 🙂 grazie mille per l'adesione
    certo che passo a trovarti 🙂 buona serata, baci :X

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.