Non categorizzato

Pasticcini di frolla montata

Ingredienti:
225 gr. farina
1 uovo
150 gr.burro
75 gr. zucchero di velo
1/2 cucchiaino di lievito
aroma vaniglia o limone
un pizzico di sale


Tempo di preparazione: 15 min.
Preparazione:
Non vedevo l’ora di preparare questa splendida ricetta, per altro gentilmente fornita da Ylenia del blog “Dolcemente salato“, passate a dare un’occhiata è davvero brava! Qui trovate la sua ricetta. Ora mi rivolgo ai celiaci: “Vi ricordate i pasticcini della Happy Farm che avevano pressappoco questa forma ed erano intinti nel cioccolato? ebbene questi sono identici!” Quando quasi sette anni fa scoprii di essere celiaca la regione Sicilia ci passava un assegno mensile di 201,00€ (bei tempi!!) per prodotti senza glutine e io facevo incetta di questi ottimi biscottini; quando la regione ha stretto le cordicelle della borsa ho detto addio a quegli sfizi e ho sperato di riprodurli a casa un giorno: voilà credo di aver raggiunto il risultato sperato. Ok, bando alle ciance…
In una ciotola montare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere l’uovo e l’aroma desiderato. Aggiungere a poco a poco la farina, incorporandola con una spatola e il poco di lievito per dolci. Io ho usato il mix di farine per biscotti (220 gr. farina di riso, 65 gr. fecola, 230 gr. maizena, 8 gr. xantano). Versare il composto che risulterà ben sodo in una sacca da pasticceria con beccuccio a stella (io ho usato la misura 12) e formare dei biscottini a piacere su una teglia ricoperta da carta forno (inumidite la teglia così la carta aderisce bene e non si sposta durante la formazione dei biscotti). Infornare in forno già caldo a 250° per 2/3 minuti e poi a 200° per 10 min. Nel mio forno ho lasciato solo per 8 minuti a 200° perchè stavano cominciando a colorire e invece devono rimanere chiari. Lasciare raffreddare e intingere le estremità in cioccolato fondente fuso e, se volete, cospargere di farina di pistacchi. Ma quanto sono buoni!! Grazie Yleniuccia :-)))

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Mariana
    1 Novembre 2010 at 16:35

    E questi??????????non posso dire me li mangio,ma sicuramente li farò……….complimenti alla cuoca……….. ;;)

  • Reply
    Sonia
    1 Novembre 2010 at 17:05

    Mariana: grazie mille 🙂 sono troppo contenta di come sono venuti 😛
    :X :X

  • Reply
    Torte & Decorazioni
    1 Novembre 2010 at 21:09

    e ti credo io che sei contenta sono una meraviglia!!
    ps. ho messo il tuo banner nel mio blog ma esce solo una croce con il link,cosa sbaglio?
    :-*

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    1 Novembre 2010 at 22:32

    deliziosi!
    questa frolla montata è un po' che la leggo di qua e di là, toccherà farla prima o poi 🙂
    p.s. i biscotti della happy farm sono una tentazione irresistibile, tutti! qui in casa ci droghiamo di quelli simil-togo.

  • Reply
    memmea
    1 Novembre 2010 at 22:49

    Bravissima!!!!! Ma cosa hai usato per fare le forme? Ti copierò
    sono fantastici, somigliano a quei desserts che vendono nei panifici da noi a Palermo

  • Reply
    Ylenia
    1 Novembre 2010 at 23:45

    Ma… ma… 1) ti sono venuti perfetti, meravigliosi, sembrano usciti da una pasticceria; 2) grazie infinite, mi hai fatto arrossire!!!! Mi fa piacere che con farine alternative siano venuti così buoni e belli, a questo punto sarò io a copiare quest'idea e a prepararli per mia madre. (Però non so se lei può mangiare maizena e fecola, credo di no purtroppo).

  • Reply
    Manuela
    2 Novembre 2010 at 8:26

    Prima o poi dovrò provare questa frolla montata i versione gf.

  • Reply
    Sonia
    2 Novembre 2010 at 9:11

    Francesca: grazie carissima 🙂 se non ti funziona è più probabile che sia io ad avere sbagliato qualcosa! appena ho due minuti controllo e ti faccio sapere. bacioni :X

    Gaia: eh già 😉 sono davvero una tentazione. :X

    Memmea: grazie anche a te 😉 anche mio marito me l'ha detto e mi ha "commissionato" quelli doppi con crema verde al centro…devo capire come si fa. Ma come?! me l'hai consigliato tu dove comprare le bocchette (via Calderai) e io ho prontamente provveduto ;)) ho usato la sacca con beccuccio a stella n.12. :X

    Ylenia: grazie, ma non arrossire te li meriti perchè sei bravissima 😉 Fecola e maizena sono amidi, magari tua madre può mangiarli. :X

    Manuela: prova prova e non te ne pentirai 🙂

  • Reply
    Felix
    2 Novembre 2010 at 9:21

    Che meraviglia meravigliosa! La Frolla montata è una cosa troppo troppo squisita!
    Brava Ciccia :X

  • Reply
    Sonia
    2 Novembre 2010 at 9:45

    Felixita: grazie gioia, soddisfazione mi diede ;))
    Bacioni :X

  • Reply
    zuccacapricciosa
    2 Novembre 2010 at 10:28

    mai provata questa frolla montata, ma i tuoi pasticcini sono bellissimi, sembrano di alta pasticceria 🙂 sai se provo io che sgorbi mi vengono fuori da quella sacca?? Complimenti.
    Buona giornata, baci.

  • Reply
    piccoLINA
    2 Novembre 2010 at 10:33

    Sonia, felice di conoscerti! Doppiamente felice di vedere questi pasticcini meravigliosi, non ho mai provato la frolla montata, ma sono curiosa di provare!
    Un abbraccio e a presto
    PAola

  • Reply
    Sonia
    2 Novembre 2010 at 10:53

    Zucca: ma che dici? con la tua manualità farebbero furore. Grazie mille :X

    Paola: grazie anche a te. :X

  • Reply
    fantasie
    2 Novembre 2010 at 15:16

    Ma perché non rieco a commentare sul tuo blog???? Spero che questo ti arrivi!
    Comunque sei bravissima!!!… e ripeto, siamo conterranee!!! 😉

  • Reply
    Sonia
    2 Novembre 2010 at 16:26

    Fantasie: anche mia sorella si lamenta del fatto che non riesce a commentare ….ma non saprei perchè!
    Grazie mille cara, infatti è la Sicilia la nostra musa ispiratrice 😉
    :X

  • Reply
    Sgt.Pepper
    2 Novembre 2010 at 21:49

    Che buoni che devono essere…sembra la vetrina di una pasticceria!!

  • Reply
    Elena
    3 Novembre 2010 at 16:45

    Mi hai riportata ai tempi in cui mio nonno scampanellava alla porta per portare questi dolci: quanti ne ho mangiati! Brava, li devo provare

  • Reply
    Sonia
    3 Novembre 2010 at 17:43

    Sgt. Pepper : grazie per il bellissimo complimento 🙂 :X

    Elena: anche a me hanno ricordato l'età giovine e spensierata in cui mangiavo quintalate di dolcetti ;)) grazie mille :X

  • Reply
    Stefania
    5 Novembre 2010 at 21:22

    Madooooonnaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    Sono rimasta senza parole….
    La Sicilia è stata sempre generosa a differenza di altre regioni che ci hanno sempre voluto tenere a stecchetto 🙂
    Sono una meraviglia per gli occhi e saranno anche una meraviglia per il palato.
    Per il momento mi limito a sbavare di fronte a cotanta beltà ma mi impegnerò a farli anch'io!!
    Confermo la difficoltà a postare commenti sul tuo blog e mi associo alle lementele fatte dalle altre donne, sembra il sito delle Nasa: chiede infinite volte di loggarsi ed inserire le password. Per il momento ho risolto loggandomi prima di aprire i post cliccando sul pulsante "entra".
    Bacissimi

  • Reply
    Sonia
    6 Novembre 2010 at 9:12

    Stefania: sono piaciuti a tutti, pure ai palati più esigenti ;;) falli perchè meritano 🙂
    :X
    ps. per i commenti non saprei…mi sa che devo togliere le faccine perchè credo che sia causa loro…

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    18 Aprile 2011 at 16:32

    li ho fatti!!!!!
    http://www.flickr.com/photos/91348171@N00/5630893625/
    troppo buoni, qui sono spariti in men che non si dica

  • Reply
    Sonia
    18 Aprile 2011 at 16:35

    Gaia, ma dai!!! mi onori…e perchè non li hai postati da te? grazie mille, ora faccio una sezione con le ricette rifatte da voi e ti ci metto :)) baci :X

  • Reply
    Pasticcini con crema al pistacchio | La cassata celiaca
    10 Settembre 2015 at 9:56

    […] di preparazione: 30 min. Preparazione: Dopo aver preparato i pasticcini di frolla montata, mio marito mi dice:”quando ero piccolo mangiavo una quintalata di questi biscottini…ma […]

  • Reply
    Biscotti di frolla montata: la video ricetta | La cassata celiaca
    11 Ottobre 2015 at 20:00

    […] dolce lunedì! Oggi sarò breve e vi rimanderò al video che ho girato per voi. Dei pasticcini di frolla montata avevo già parlato qui, ma io sono una che impara guardando più che leggendo e quindi mi sono immolata per voi rifacendo […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.