Biscotti/ Dolci

Biscotti viennesi

Ingredienti:
250 gr. burro
100 gr. zucchero a velo
1 albume
300 gr. farina
1 gr. sale
0,5 gr. vanillina


Tempo di preparazione: 15 min.
Preparazione.
Tanti anni fa ho stampato questa ricetta dal sito di Alice.tv ed è rimasta sepolta e inutilizzata per ben 3 anni prima che ieri sera la scovassi tra altre decine di ricette mai fatte. 
Ora basta  🙂
Lavorare con una frusta il burro morbido con lo zucchero a velo, aggiungere il sale e la vanillina e infine l’albume. Mescolare bene e per ultimo incorporare la farina (io ho usato la Biaglut, ma ritengo che il mix per crostate e biscotti sia ancora più adatto). Inserire il composto in una sacca da pasticciere e fare delle piccole “s” su una placca coperta da carta forno. Infornare a 160° (io 170°) per 12 min. Lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo. Sono squisiti e ieri sera erano anche molto friabili. Stamane (lo specifico solo per la versione senza glutine, per quella con farina 00 il problema non si pone) avevano perso di friabilità ma non di buon sapore. Più tardi provo col mix e vi dirò come va.

Come promesso ho provato:
con il mix (220gr. farina di riso, 65 gr. fecola, 230 gr. maizena, 8 gr, xantano: da qui prelevare i 300 gr. della ricetta) va molto meglio….leggermente meno friabili (ma come dice Kodachi del forum di CIS….mettete una puntina di ammoniaca per dolci et les jeux sont faits!!), ma durano meglio fino al giorno successivo. In questo caso ho solo aggiunto qualche goccia di cioccolato per distinguerli dai precedenti.

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Felix
    15 Ottobre 2010 at 11:08

    Deliziosi! Io di questi potrei mangiarne a mai finire, golosona che non sono altro!
    Bravissima come sempre!
    Un bacione ciccia :X

  • Reply
    Sonia
    15 Ottobre 2010 at 11:34

    Felixita: grazie ciccia, lo sono davvero. Appena provo l'altra versione vediamo coma va.
    :X

  • Reply
    Stefania
    15 Ottobre 2010 at 20:06

    Dalle ultime ricette postate si evince chiaramente la tua avversione per tutto ciò che contiene zucchero, come mai, vuoi parlarne? Magari ti aiuta a superare il problema…
    Ahahahah,
    Buuuuoniiii, potrebbero essere l'accompagnamento ideale per il tè in queste fredde giornate, queste qui da me intendo!!
    Brava sora, bacionzi

  • Reply
    Sonia
    16 Ottobre 2010 at 9:32

    Stefania: :))
    mitica! sei talmente simpatica che sembriamo sorelle 😉
    la verità e che mi strafogherie nei dolciumi e farei come gli antichi romani: mangiavano a iosa, rimettevano e riprendevano da capo…cosa c'è di meglio? 😛
    sono buoni e li puoi mangiare col thé; mi dispiace per il freddo ma pensa alle cose belle che puoi fare in inverno :-/
    :X :X

  • Reply
    fantasie
    17 Ottobre 2010 at 8:16

    Mia cara tu sai bene quanto io condivida il tuo amore per i dolci… ma lo sai che mi hanno appena detto che non devo mangiare più zucchero, che ho la glicemia un po' alta… HELPPPPPPP!
    La seconda versione mi piace tantissimo, appena posso li farò!!! 😉

  • Reply
    Sonia
    17 Ottobre 2010 at 14:00

    Fantasie: porcapaletta!!! mi dispiace tanto, ma sono certa che sarà una cosa passeggera e poi ricominci alla grande! la prossima ricetta la dedico a te e alla tua glicemia :))
    ciao

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.