Non categorizzato

Pandoro riciclato

Ingredienti:
avanzi di pandoro
5 uova
6 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di nutella
caffè/sciroppo al caffè
500 gr. mascarpone
cacao amaro/zucchero a velo

Tempo di preparazione: 30 min
Preparazione:
Per ora, si sa, gli avanzi del pandoro o del panettone al cioccolato abbondano e come poterli usare senza mangiare sempre la stessa cosa? facciamo una bella crema al mascarpone, tipo tiramisù, veloce veloce e il gioco è fatto! Se ci avanza qualche minuto in più, pastorizziamo le uova. Mettiamo un goccio d’acqua in un pentolino e 3 cucchiai di zucchero (in quest’ordine), facciamo arrivare a 121°. Mettiamo gli albumi in planetaria (o con le fruste elettriche), iniziamo a fare montare a velocità moderata e prima di aggiungere lo sciroppo di zucchero, aumentiamo la velocità al massimo e aggiungiamo lo sciroppo a filo (non versiamolo direttamente sulle fruste). Facciamo montare a neve e teniamo da parte. Rifacciamo lo sciroppo con gli altri 3 cucchiai di zucchero e versiamoli stavolta sui tuorli, facendo montare anche questi finchè non diventano bianchi e ben montati. A questo punto aggiungiamo il mascarpone e facciamo amalgamare bene. Dividiamo il composto in due parti, ad una aggiungiamo il cucchiaio di nutella e mescoliamo bene. Addizioniamo gli albumi (dividendo anche questi in due parti) e mescoliamo con cura senza smontarli. A questo punto prendiamo il pandoro intero (se ne è rimasto uno intero) e tagliamolo in circa 6 strati. Adagiamo il primo strato sul piatto da portata e bagniamolo con il caffé ( o con sciroppo comune allungato con una tazzina di caffè). Versiamo uno strato di crema bianca, adagiamo un altro strato di pandoro, bagniamolo con caffé e versiamo lo strato di crema alla nutella. Continuiamo così fino al termine degli ingredienti. Spolverizziamo il tutto o con cacao amaro o con zucchero a velo e mettiamo in frigo per almeno 2 ore prima di servirlo. Se invece del pandoro intero, abbiamo solo degli avanzi possiamo fare delle coppette o bicchieri singoli: in questo caso metteremo la crema sul fondo, pezzetti di pandoro, bagna al caffé, crema, pandoro e finiremo con la crema. Si fa una bella figura in entrambi i casi.

P.S. la prima foto è ritoccata in maniera da farla sembrare un disegno. Sotto ho postato la vera foto, ma siccome c’era lo sfondo anti-estetico della mia cucina ho provato, senza grande successo, a rimuovere gli oggetti, ma il risultato non è molto bello.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    Mariana
    13 Gennaio 2010 at 9:52

    Ma dove trovo un avanzo di pandoro intero?

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.