Non categorizzato

Diplomatico anche senza glutine

Ingredienti:
Pasta sfoglia
Crema pasticcera
Zucchero a velo

Tempo di preparazione 45min.
Preparazione:
Per la pasta sfoglia cliccare qui.

Se volete saltare il passaggio della pasta sfoglia, potete comprarla già pronta e surgelata. Quindi dovete farla scongelare prima di usarla. Stendete la sfoglia, bucherellatela, spolverizzatela con zucchero a velo e infornatela a 180° per 20 min. circa. Fatela freddare e tagliatela in un quadrato o tanti quadratini. Preparate la crema pasticcera. In un pentolino sbattete i 6 tuorli con 200 gr. di zucchero semolato, aggiungete 50 gr. di farina o maizena e diluite con 500 ml di latte bollente in cui avrete immerso una stecca di vaniglia (o i suoi semi, in tal caso filtrate il latte). Mescolate bene e rimettete sul fuoco, continuando a mescolare, finchè la crema non addensa. Versatela in una ciotola, copritela con pellicola trasparente a contatto della crema e fatela raffreddare bene. Prendete i quadrotti di sfoglia, posizionatene uno sul piatto, farcitelo con la crema (potete aggiungere pezzetti piccoli di frutta fresca si stagione, se vi piace), coprite con un altro quadrotto di sfoglia, spolverizzate con zucchero a velo e fatelo riposare in frigo un paio d’ore prima di servire. Si potrebbe arricchire la ricetta frapponendo anche un quadrotto sottile di pan di spagna tra due strati di crema e pensare di mettere uno strato di crema alla vaniglia e l’altro di crema arricchita con cioccolata fondente. Per i celiaci: potete usare la pasta sfoglia surgelata della DS, facendola prima scongelare, spolverizzandola abbondantemente con farina e stendendola in una sfoglia sottile. Il procedimento successivo è uguale.
Nella crema pasticcera aggiungete la farina Biaglut o Shaer MixC.
Ci sono molte variazioni sul tema, ma io ho scelto per ora la più facile.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.