Non categorizzato

Torta alla frutta

Ingredienti:
Per il pan di spagna:
5 uova, 200 gr. zucchero, 200 gr. farina, vaniglia
Per la crema pasticcera:
6 tuorli, 180 gr. zucchero, 50 gr. farina, 500 ml latte, scorza limone/arancia
Per la decorazione:
Frutta fresca di stagione.

Preparazione:
Per il pan di spagna clicca qui.
Meglio preparare il pan di spagna il giorno prima, così l’indomani è più facile da tagliare. Preparare la crema pasticcera, battendo in una casseruola i tuorli con lo zucchero e aggiungendo la farina (oppure la maizena. Per i celiaci usare la farina BiAglut o Shaer Mix C). Diluire con il latte precedentemente scaldato e nel quale è stata messa la scorza di limone o arancia in infusione, togliere la scorza e mettere il pentolino sul fuoco. Fare addensare la crema continuando a mescolare e quando addensa versarla in una ciotola, coprirla con la pellicola trasparente messa a contatto con la crema e fare raffreddare completamente. A questo punto si può passare all’assemblaggio della torta. Tagliare il pan di spagna in due o tre strati (dipende dall’altezza della torta), bagnare ogni strato con uno sciroppo comune (50 gr. acqua e 50 gr. zucchero messi a bollire per qualche minuto), ricoprire il primo strato con la crema; poggiare sopra la crema l’altro strato di pan di spagna, bagnare con lo sciroppo e coprire nuovamente con la crema. Lavare, asciugare e tagliare la frutta che più vi piace per la decorazione. Evitare la frutta che rilascia troppo liquido. Mettere in frigo fino al momento di servirla.

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    parsifal32
    29 Ottobre 2009 at 20:20

    Sono dei blog di cucina bilingue allora! Sono un appassionato della materia e amo molto cucinare, verrò a farti visita qualche volta.
    Grazie per aver inserito il link al mio blog.
    Ciao

  • Reply
    Anonimo
    28 Luglio 2012 at 11:06

    Mhh in questi giorni farò questa ricettina !!
    Ma la vaniglia quando bisogna usarla??

    • Reply
      Sonia
      28 Luglio 2012 at 17:01

      Grazie 😀 scusa per le foto, ero all'inizio 😉 se la vaniglia è in baccello togli i semi e la fai bollire nel latte prima di fare la crema pasticcera; se è aroma vaniglia la metti direttamente nella crema quando è cotta 😉 buon we 😀

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.